Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Barista al lavoro senza Green pass: chiuso un locale a Tolentino

I Carabinieri della stazione di Caldarola hanno riscontrato diverse irregolarità, tra cui la mancata tenuta del registro per la temperatura dei dipendenti. Il locale resterà chiuso per 5 giorni, scattata anche una multa di 700 euro

TOLENTINO – Barista trovato al lavoro senza Green pass, chiuso per cinque giorni un locale a Tolentino. Diversi i controlli svolti in questi giorni dai Carabinieri della Compagnia di Tolentino per verificare il rispetto delle norme per il contenimento della pandemia. In particolare, i militari della stazione di Caldarola hanno controllato un bar a Tolentino dove sono state riscontrate diverse irregolarità.

Dal sopralluogo, infatti, è emerso che il registro dell’igienizzazione periodica obbligatoria era compilato in maniera parziale (fermo al 31 dicembre), mancava il registro per la rilevazione della temperatura corporea dei dipendenti e non c’erano le linee di distanziamento a terra, davanti al bancone, per segnalare ai clienti dove fermarsi.

Inoltre, mediante l’applicazione mobile “verifica c-19”, è emerso che la persona presente nell’esercizio e deputata a servire i clienti era presente sul luogo di lavoro priva del Green pass. Oltre alla chiusura del locale, quindi, è scattata anche una multa di 700 euro. 

Exit mobile version