Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Appignano: travolto da un’auto mentre va in bici, anziano muore dopo cinque giorni

Eugenio Pintucci non ce l'ha fatta. È morto a Torrette dove era stato ricoverato subito dopo l'incidente

Eliambulanza

APPIGNANO – Non ce l’ha fatta Eugenio Pintucci, l’81enne che la scorsa settimana era stato travolto mentre passeggiava con la sua bici elettrica in contrada Verdefiore ad Appignano. L’uomo è morto nella notte all’ospedale Torrette di Ancona dove era stato ricoverato d’urgenza il 22 luglio, subito dopo l’incidente.

L’uomo aveva riportato delle ferite gravissime a seguito di un impatto con una Fiat Panda, condotta da un uomo di 72 anni. L’anziano era stato sbalzato in un campo che costeggia la carreggiata e le sue condizioni erano apparse da subito molto gravi, tanto che i medici intervenuti per le prime cure lo avevano fatto trasferire d’urgenza ad Ancona.

E, purtroppo dopo cinque giorni, l’anziano è morto. Fatale sarebbe stata una lesione riportata alla testa. Subito dopo l’incidente era stato sentito anche il conducente della Panda che ha detto di non essersi accorto del ciclista.