Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Anziano scomparso a Visso, i familiari si rivolgono a Chi l’ha visto?: «Ha bisogno di farmaci per la terapia quotidiana»

Da lunedì mattina non si hanno notizie di Giuseppe Rosati, l'82enne di Cupi, che non è tornato a casa dopo una passeggiata. La famiglia ha diffuso una descrizione dell'uomo

Scomparso da Visso

VISSO – Ancora nessuna notizia di Giuseppe Rosati, l’82enne residente a Cupi di Visso, scomparso da lunedì mattina. I familiari, preoccupati, si sono rivolti anche alla trasmissione di RaiTre “Chi l’ha visto?” per diffondere la foto dell’uomo e alcune indicazioni su come era vestito al momento della scomparsa. «Giuseppe, 82 anni, lunedì 8 novembre è andato a fare la sua quotidiana passeggiata sulla strada del centro di Cupi, un piccolo borgo a mille metri di altezza in provincia di Macerata – è stato spiegato durante la trasmissione -. È tornato a casa intorno alle 11, ma è uscito di nuovo dirigendosi probabilmente verso “il cugnolo”, una radura appena fuori dal paese, forse in cerca di funghi. Da quel momento nessuno lo ha più visto. Non ha con sé il cellulare, né i documenti. Ha bisogno dei farmaci per la sua terapia quotidiana».

Giuseppe Rosati di Visso, scomparso
Giuseppe Rosati

Al momento della scomparsa Rosati indossava un giubbino trapuntato blu, maglioncino grigio, pantaloni della tuta blu; un cappellino a motivo mimetico con visiera e aveva con sé un bastone da passeggio bianco. Indossava anche occhiali da sole in plastica. Dopo l’allarme lanciato dalla figlia, quando non ha visto il padre tornare a casa, sono partite le ricerche sia a Visso, che a Monte San Giusto, dove i titolari di un’attività commerciale avevano chiamato i Carabinieri per segnalare che un anziano, in evidente stato confusionale, si era presentato nel loro negozio.

Ampio il dispositivo attivato per le ricerche che vede impegnati i vigili del fuoco, anche con il supporto delle unità cinofile e fluviali, i Carabinieri forestali del Parco di Sibillini e del gruppo provinciale di Macerata, i Carabinieri della Compagnia di Camerino, la Guardia di finanza di Camerino, il Soccorso alpino e speleologico e la Protezione civile.