Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

Allevare chiocciole, l’azienda Midei guarda al futuro: cosmesi e nuovi terreni

A Sefro una realtà nata appena due anni fa rifornisce ristoranti e negozi di prodotti freschi ma anche di sughi e patè pronti, sia delle Marche che dell'Umbria. A breve il via a una linea di cosmesi con la bava di lumaca

chiocciole, lumache, snail, allevamento, elicicoltura

SEFRO (MC) – È in una vallata immersa nel verde, ai piedi dei Sibillini, che nasce l’azienda agricola Midei. Qui infatti, nel comune di Sefro, grazie all’idea di un giovane imprenditore si sta sviluppando l’elicicoltura: l’allevamento di lumache è ormai un settore in espansione con una richiesta sempre maggiore di prodotti, sia freschi che pronti. E tra le aziende specializzate nell’allevamento e nella commercializzazione di chiocciole c’è proprio la Midei di Sefro. Ad appena due anni dall’avvio, sta già allargando il suo raggio d’azione.

A parlarcene è proprio il titolare, Marco Midei. «Qui il clima è fresco – spiega – e ci sono le condizioni giuste di umidità: non c’è il caldo secco e gli alberi sono una naturale copertura dal sole per i terreni, non sabbiosi né troppo argillosi. Vi nascono e si sviluppano oltre 400 kg di chiocciole l’anno».

Nell’azienda agricola Midei tutto avviene secondo il ciclo naturale: il risveglio dal letargo, la crescita, lo sviluppo e la riproduzione delle chiocciole. Ma anche l’alimentazione è completamente naturale: sono vietati i prodotti chimici, il che consente all’allevamento di Sefro di avere prodotti di qualità, molto apprezzati, che finiscono poi per rifornire varie attività economiche dall’Umbria alle Marche.

«Già da marzo inizio a preparare il terreno per le lumache della specie Helix Aspersa Muller, una delle migliori sia per adattamento al clima, sia per la qualità della carne; il ciclo vitale e riproduttivo va da maggio fino a metà ottobre, poi vanno in letargo, quindi si possono ottenere anche tre produzioni, per almeno 400 kg di prodotto fresco». Ovviamente, cibo naturale come le biete, acqua fresca e terreno umido per le chiocciole non devono mai mancare.

Tra i progetti futuri dell’azienda agricola Midei c’è innanzitutto quello di espandersi: «Mi sarei voluto già allargare quest’anno – continua il giovane imprenditore Marco Midei – con altri due recinti per le chiocciole; purtroppo, con tutta la vicenda legata al covid, ho dovuto interrompere questo discorso e rimandare tutto alla prossima primavera».

Per uno rimandato, un altro progetto, invece, va avanti: è quello relativo alla cosmesi, una linea di prodotti con la bava di lumaca. «Sto procedendo con le analisi dei residui biologici delle chiocciole, passo propedeutico per poter avviare la collaborazione con i laboratori cosmetici: in questo primo momento mi occuperò solo della fornitura, mentre in seguito mi potrò espandere con una linea di prodotti – creme antietà, dopo sole, shampoo – di biocosmesi». La bava di lumaca è infatti nota per le proprietà rigeneranti sulle cellule della pelle e non solo.

Nel frattempo la rete distributiva dell’azienda agricola Midei è in costante crescita. Oltre a rifornire ristoranti e negozi con prodotti freschi, sughi e patè pronti nelle zona dell’alto maceratese, Midei sta ampliando il raggio d’azione oltre che nelle Marche anche nella vicina Umbria.

Anche sul sito internet dedicato Mideifood.com si possono comprare sughi e patè di lumache: per gli amanti delle chiocciole c’è l’opportunità di acquistarli on line per ricevere il prodotto pronto comodamente a casa.

Azienda Agricola Midei
Via Caduti Sul Lavoro, n°1 – 62025
Sefro (MC), Italia
Tel.: +39.331.7688795
Email: info@mideifood.com