Ankon Fashion Show: fiori e ricami romantici in passerella ad Ancona

Successo per la prima edizione della manifestazione dedicata alla moda: lungo la passerella naturale di Corso Garibaldi oltre sessanta modelli e modelle hanno indossato gli abiti dei negozi e delle boutique più importanti del centro, presentando così le collezioni primavera estate di quest’anno

Ricami dal sapore orientale, pizzi, righe in stile navy-chic, e ancora dettagli preziosi, stoffe impalpabili e raffinati tessuti sia per lui che per lei: gli outfit che hanno sfilato sabato 29 aprile alle 19 in Corso Garibaldi, ad Ancona, si sono distinti per la grande eleganza e per la raffinatezza dei dettagli che donano freschezza e personalità a chi li indossa.

La locandina dell’evento

Durante il defilé oltre sessanta modelli e modelle hanno indossato gli abiti dei negozi e delle boutique più importanti del centro città, presentando così le collezioni primavera estate di quest’anno.

Alla prima edizione della manifestazione Ankon Fashion Show hanno partecipato tredici esercenti, tra cui Atelier Emé, Calze club, Carla G, Falconeri, Grent, Intimissimi Uomo, Maison Lingerie, Milton Uomo, Miss Love, Ottica Manna, Renzo Ragnetti, Silvio Coiffeur e Studio Trucco. Inoltre, fra un momento fashion e l’altro, si è esibito il gruppo di ballerini hip hop Groovin Brothers in uno spettacolo di danza scatenata.

Outfit Falconeri (foto: Sandro Maurizi)

«E’ stata un’avventura molto impegnativa – spiega Caterina Merola che, insieme a Francesca Bontempi del team Ankon Eventi, ha organizzato l’evento – ma alla fine siamo riusciti ad animare la città e a creare qualcosa di bello. Le sfilate di moda si fanno in molte città d’Italia e così abbiamo pensato che anche Ancona ha bisogno del suo appuntamento fashion. Volevo proprio che la sfilata riuscisse come uno street fashion show, infatti i modelli e le modelle hanno camminato in mezzo alle persone attraversando i 40 metri di passerella naturale che partono da Piazza Roma fino a metà di Corso Garibaldi».

La risposta del pubblico è stata super positiva e sono stati tantissimi gli anconetani accorsi a vedere lo spettacolo. Oltre agli adulti, sul runner rosso porpora hanno sfilato anche i simpaticissimi baby modelli e modelle di Grent, che hanno indossato gli abiti estivi interpretando così i trend più in voga del momento.

Anche gli esercenti si sono dimostrati entusiasti di partecipare all’evento: «Nel complesso la sfilata mi è piaciuta molto – dichiara Nicoletta Maurizi, titolare della boutique Falconeri e Intimissimi uomo – c’erano tante persone ad assistere e si è creata una bella atmosfera. Credo che le modelle abbiano saputo valorizzare al meglio gli outfit raffinati ed eleganti firmati Falconeri, inoltre è stato bello veder sfilare le novità maschili firmate Intimissimi con i modelli di costumi dalle fantasie e stampe tropicali».

Oltre alla sfilata, i presenti hanno potuto gustare i cocktail pensati e realizzati ad hoc dai diversi locali del centro. Ad esempio bar Torino ha creato l’aperitivo “Gaultier”, ispirandosi al famoso stilista francese, mentre Cremeria Rosa ha servito uno spritz al sapore di birra e lamponi. Aperitivi a tema anche per Caffè del Teatro, Piccadilly, Caffè Corso Garibaldi 134, Officina 68, Enopolis, Raval e Bianco.