Centro Pagina - cronaca e attualità

Lifestyle

Come arredare casa con i pallet

I bancali in legno, nati a fine 800 per la movimentazione delle merci, spuntano nell'arredo di casa sempre più spesso. Abbiamo raccolto qualche idea per trasformarli in accessori adatti a tutti gli ambienti

Nell’arredamento hanno fatto capolino qualche anno fa e piano piano, dopo una vita in magazzino, si sono trasformati in un elemento versatile per un tocco creativo in casa. Di cosa stiamo parlando? Dei pallet, quei bancali in legno che hanno il potere di trasformarsi in accessori originali grazie a un occhio creativo e green. Sono sempre di più, infatti, le idee che li propongono per diversi ambienti e in diverse chiavi, dal tavolino per il soggiorno alla testiera del letto, dalle mensole per la cucina a una moderna piattaia.

La loro storia però ha almeno un secolo.

A fine ‘800 sono nati, per come li conosciamo e nella loro forma iconica, per la movimentazione delle merci: erano utilizzati dai carrelli elevatori per gli spostamenti di materiale. Il loro successo si basava su ingredienti forti. Erano facili da produrre, il legno non era costoso, potevi contare sulla loro leggerezza, a fronte di grandi pesi sostenuti, e non occupavano grandi spazi nei magazzini perché impilabili quando non in uso. Inoltre potevano essere disposti in corridoi stretti che permettevano (e permettono tutt’oggi) una buona archiviazione. Questo in altre parole significava (e significa) anche la riduzione dei costi nel trasporto. Insomma, una storia di successo che ancora continua.

Non solo. Il loro significato va anche oltre. In un articolo uscito sul sito americano “Slate” ​– specializzato in politica, economia e tecnologia​ –, è stato fatto notare come i pallet siano uno degli elementi più caratteristici della globalizzazione e come questi siano degli elementi che si trovano in tutto il mondo e il cui sviluppo è legato anche alle stesse vicissitudini del mondo occidentale. Durante la Seconda Guerra mondiale conobbero una grande diffusione perché utili al trasporto veloce degli approvvigionamenti.

La loro storia nel design è recente ed è legata alla rinnovata passione per il fai da te che permette di personalizzare gli spazi sfruttando materiali che siano di riciclo. Il fatto, poi, che siano di facile reperimento ed economici, aiuta nella loro diffusione. I pallet, con le loro dimensioni standardizzate, possono essere facilmente utilizzati senza modificarli troppo: alcune volte basta del colore e un posizionamento assicurato con viti e ruote.

Puoi infatti mantenerli nelle loro forme e dimensioni originarie e sfruttarli come pensili, in senso verticale, o come basi di appoggio.

Ecco un po’ di spunti che abbiamo raccolto e che coinvolgono tutte le stanze della tua casa:

Le mensole in cucina

Le mensole all’ingresso

Gli scaffali per l’orto in casa

Il tavolino da terrazza

Il tavolo rustico

La libreria a muro

Il divanetto

La base del letto

La testiera del letto

Exit mobile version