Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Vox Club, birra e arte lungo il Viale

Apre un nuovo locale in città in cui saranno organizzati concerti, mostre, presentazioni di libri, spettacoli teatrali. «Ci rivolgiamo agli spiriti liberi da bancone e puntiamo tutto sull'ozio creativo»

L'interno del Vox Club di Jesi

JESI – Si possono organizzare mostre di pittura, spettacoli teatrali e presentazioni di libri all’interno di un locale in cui si mangia, si beve e si ascolta musica dal vivo? La risposta, ambiziosa, la si può cercare da stasera, 11 gennaio, al Vox Club di viale della Vittoria a Jesi. Inizia con una grande festa, con tanto di bevute omaggio ai primi cento che accorrono, l’avventura di Alexandre Manuel, Valentino Ruggeri, Marta Gurini, Stefano Procaccini, Federico Maurizi, Matteo Stronati, sei ragazzi uniti dalla passione per l’arte e per la musica.

«Vox Live Club è un nuovo locale dedicato agli spiriti liberi da bancone e all’ozio creativo – spiegano -. Mostre d’arte, teatro, presentazioni di libri, live performance e musica dal vivo trovano confortevole spazio tra le nostre pareti smaltate. Uno spazio che ci piace condividere con tutte le idee che arriveranno e le persone con cui viaggeranno. Poi ci trovate da bere e da mangiare il più marchigiano possibile, a spender poco e di qualità».

Il logo del Vox Club

Una scommessa, insomma, in un periodo in cui di coraggio per avviare un’attività ce ne vuole tanto. «La nostra idea – rimarcano Alex, Valentino, Marta, Stefano, Federico e Matteo – è di mettere a disposizione un fulcro di aggregazione culturale, un luogo in cui si può vedere e ascoltare, nel pieno rispetto delle normative vigenti, oltreché trascorrere una bella serata».

Il locale, ubicato lungo viale della Vittoria, al civico 28bis (ex Passione Malto), sarà aperto dal martedì alla domenica. L’inaugurazione odierna è prevista alle ore 19.