Jesi-Fabriano

Pieralisi Pan, due punti verso il derby

Alla Carbonari le jesine battono 3-2 la Pallavolo I'Giglio Castelfiorentino e aprono con un successo il 2018. Sabato 13 gennaio sfida in Vallesina, a Castelbellino con la Termoforgia Moviter, quarta in classifica dopo la vittoria per 0-3 a Firenze

Torna a vincere la Pieralisi Volley Pan.

JESI – La Pieralisi Volley Pan Jesi inaugura il 2018 con una sofferta vittoria al tie break sulla Pallavolo I’Giglio Castelfiorentino e due preziosi punti. In classifica, alla vigilia del derby di Castelbellino sabato prossimo 13 gennaio, le rossoblù sono quintultime con 18 punti, +5 dalla zona a rischio ma anche a sole 6 lunghezze dalla vetta e a 5 dalla zona playoff. Il quarto posto proprio di Castelbellino, vittoriosa 0-3 sul campo dell’inguaiata Team Volley Firenze (1 solo punto in graduatoria) è a quattro lunghezze dalle jesine, che nonostante qualche problema di continuità nel gioco, tornano a graffiare.

Il primo set vede le squadre lottare palla su palla (14-16 e 21-20), frenate da attacchi non proprio brillanti (21% di efficienza quello jesino contro il 22% di quello toscano). Da Col e compagne lasciano alle ospiti 8 errori in questo fondamentale, subendo 4 muri. Nel secondo, la Pieralisi Pan inizia decisamente bene (4-0) e dimostra di avere un ritmo superiore (8-3). L’attacco gira forte (sale al 48%), Tozzo, Tallevi e Da Col sono inarrestabili (21-14) mentre non si discosta dal rendimento del primo parziale quello di Castelfiorentino (26%).

Dopo un grande set, le jesine frenano nel terzo (0-3), soffrono in ricezione e si dimostrano poco precise in difesa (12-16). Il tecnico Sabbatini chiama time-out sul 13-19 e poi, sul 14-22, gioca anche la carta Quintabà al posto di Paparelli, partita titolare: Castelfiorentino sbaglia pochissimo e riesce a raggiungere ogni pallone in seconda linea, cambia poco in campo. Nel quarto set, partono sin dall’inizio Quintabà e Diaz: la Pieralisi Pan ritrova maggiore efficacia in attacco (47% contro il 24% delle ospiti), Tallevi e socie non concedono errori in questo fondamentale e spingono sull’acceleratore (16-10). Il tecnico toscano chiama il suo secondo time-out sul 20-13 ma ormai non c’è più nulla da fare, Tallevi infila due servizi vincenti e l’allungo è decisivo.

Sulle ali dell’entusiasmo, le jesine partono in quarta nel tie-break (5-1). Si va al cambio di campo sull’8-4. Pochissime sbavature, tutto fila liscio (10-4), le jesine attaccano bene e mettono a segno anche 2 muri. Per Castelfiorentino non c’è scampo. Ora sotto col derby

Pieralisi Volley Pan Jesi- Pallavolo I’Giglio Castelfiorentino 3-2

Pieralisi Volley Pan Jesi: Diaz 8, Tallevi 26, Cecconi (L), Lombardi 9, Tozzo 15, Paparelli, Quintabà 3, Perelli (L), Pirro 5, Da Col 12, Carbonari n.e., Duru n.e., Milletti n.e. All. Sabbatini
Pallavolo I’Giglio Castelfiorentino: Casini 19, Scardigli B. 9, Orzenini 16, Marchi 2, Lari 9, Scardigli A., Conticelli 3, Farieri L(), Rosi n.e., Lari n.e., Giannini. All. Mancini

Arbitri: Di Virgilio e Candeloro

Parziali: 22-25, 25-15, 19-25, 25-15, 15-8.

Ti potrebbero interessare

Pallavolo, la Megabox ritrova Kosheleva

La campionessa russa ha smesso col volley giocato ma lavorerà in società e contribuirà alla crescita del club del settore giovanile. La marchigiana Alice Torcolacci è il primo nome nuovo del rinnovato roster