Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesi, via ai progetti su scuole, palazzina ex Asur e piazze

Dal Ministero 160 mila euro per la Garibaldi e 39 mila per la Collodi. Richiesta di fondi per la Monte Tabor e l'immobile di via Gallodoro, 245 mila euro e gara unica per le piazze Federico II e della Repubblica

La scuola primaria Garibaldi a Jesi

JESI – Centoventi mila euro per la progettazione della messa in sicurezza dei due plessi della scuola primaria Garibaldi di via San Giuseppe, altri 39 mila per la Collodi di viale Verdi, a Jesi E poi altri 403 mila euro programmati di spesa per i progetti relativi rispettivamente all’altra primaria Monte Tabor (160 mila euro) e alla palazzina comunale ex Asur di via Gallodoro (243 mila). Infine, 245 mila euro per pianificare la sistemazione delle piazze Federico II e della Repubblica, alla quale «è necessario, come anche da richiesta della Soprintendenza, procedere contestualmente allo spostamento della fontana». Sono le novità che il Comune si prepara a inserire nel programma degli acquisti dei beni e dei servizi per il prossimo biennio.

La palazzina ex Asl di via Gallodoro, ora sede del centro sociale Tnt

«Un programma che ci troviamo nella necessità di integrare – ha spiegato in commissione la dirigente dell’Area servizi tecnici del Comune, Francesca Sorbatti – dato che con Decreto Dirigenziale della Direzione Centrale della Finanza Locale siamo stati ammessi a finanziamento per la progettazione relativa alla Collodi e ai due plessi della Garibaldi. Lavori da affidare nella prima parte di quest’anno. Abbiamo poi partecipato per altri due immobili, la scuola Monte Tabor e la palazzina ex Asur, ad un ulteriore bando del Ministero dell’Interno, che ci richiede però di inserirli già ora nel programma». Quanto ai progetti per le due piazze, «la Soprintendenza ha richiesto di procedervi contestualmente allo spostamento della fontana, come naturale e come sarebbe comunque stato fatto. L’incarico sarà unico, affidato con un bando aperto».

In ballo i progetti definitivi e esecutivi degli adeguamenti sismici delle scuole Collodi e Garibaldi: le risorse sono appena state erogate dal Ministero dell’Interno. A fondi ministeriali per altri 403 mila euro si mira ad attingere per i progetti di miglioramento sismico, adeguamento antincendio e efficientamento energetico sulla primaria Monte Tabor e sulla palazzina comunale ex Asur di via Gallodoro.