Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Vallesina, circola con il dispotivo antinquinamento manomesso. Fermato tir

Gli agenti di polizia del distaccamento di Jesi, nel corso dei controlli, hanno notato un'anomalia nel sistema AdBlue. Ritirata la carta di circolazione dell'autoarticolato

La sede del Commissariato di Jesi
La sede del Commissariato di Jesi

JESI – I poliziotti del distaccamento di Jesi hanno fermato ieri, martedì 29 ottobre, un camion con targa straniera di provienza comunitaria. Gli agenti, nel corso dei controlli, hanno notato un’anomalia nel sistema AdBlue. Si tratta di un additivo, che abbatte le emissioni inquinanti del veicolo fino al 90% e permette così di rientrare nei parametri Euro 6 di circolazione all’interno dell’Unione Europea.

Aver manomesso questo sistema, tramite una centralina parallela che inibisce dunque l’azione dell’additivo, significa un grave danno per l’ambiente. Ma un risparmio economico per il “truffatore”.

I poliziotti hanno provveduto a sequestrare lo strumento e a ritirare la carta di circolazione dell’autoarticolato che è in stato di fermo.