Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Tennistavolo, la Clementina di Jesi si diverte

Fine settimana di soddisfazioni per la Polisportiva, impegnata nei tornei nazionali di categoria, organizzati dalla FITeT. Michele Giampaoletti secondo a Isola d'Asti, bene Beatrice Berzano e Rachele De Luca

Al centro le atlete Beatrice Berzano e Rachele de Luca con ai lati i tecnici della Polisportiva Clementina

JESI – Fine settimana di soddisfazioni lo scorso per la Polisportiva Clementina, impegnata nei tornei nazionali di tennistavolo di categoria, organizzati dalla FITeT in collaborazione con le società ospitanti delle diverse sedi di gara.

Polisportiva Clementina, Michele Giampaoletti premiato a Isola d’Asti

La Clementina ha partecipato al torneo 5° categoria maschile di Isola D’Asti con il giovane 13enne Michele Giampaoletti, accompagnato dal tecnico russo Sergei Mokropolov. E Michele, partito come testa di serie numero 4 del torneo, ha macinato vittorie fin dal girone di qualificazione, chiudendo infine con un bel secondo posto. Importante la vittoria con il più giovane dei Garello, Simone, vincitore del torneo precedente e testa di serie numero 1. A salire sul primo gradino del podio è stato, però, Fabio Portelli (Tennistavolo Bonacossa Milano), numero 30 del seeding, che in una finale caratterizzata da interruzioni ha superato per 3-1 (11-9, 11-6, 6-11, 12-10) Giampaoletti.

Il podio di Terni

In contemporanea, le ragazze della Clementina erano impegnate al secondo Torneo Rosa nazionale presso il PalaTennistavolo “Aldo De Santis” di Terni, sede del centro federale della nazionale femminile. Beatrice Berzano e Rachele De Luca, entrambe in gara nel 5° categoria, partivano rispettivamente come testa di serie numero 8 e 14. Rachele, come numero due del girone, ha giocato con sicurezza e vinto tutte e tre le gare, qualificandosi per il tabellone principale. Purtroppo De Luca ha poi ceduto al primo turno contro Carlotta Lavoratti, atleta ligure che si è imposta per 3-2 con un 11-9 finale. Rimane comunque una bella prestazione e si vedono importanti margini di miglioramento.

Nel proprio girone Berzano ha rispettato il pronostico di numero 1, mostrando un gioco efficace e sicuro. Nel tabellone principale la tredicenne ha vinto il primo incontro contro Stefania Barsotti e si è fermata nei primi 8 per mano della numero 1 del torneo e atleta della nazionale minicade, Giorgia Filippi. Da registrare il primo set perso 10-12 e un set vinto con determinazione. La Filippi si aggiudicherà, poi, la finale (seconda vittoria consecutiva) registrando un solo set perso in tutto il torneo contro l’atleta della Clementina.

Beatrice, in virtù della posizione nel tabellone, ha avuto accesso al torneo di 4° categoria. Qui brillante prestazione, nonostante le numerose ore di gioco: Berzano ha vinto con l’esperta Eliana Comune (oltre 2000 punti in più in classifica) e perso di misura con Raffaella Riondino e la numero 1 del girone, Arianna Rolfo. Per classifica avulsa, Beatrice è passata come seconda al tabellone principale dove ha confermato il suo stato di forma vincendo contro la giovanissima Misceo in un match combattuto. Semaforo rosso al turno successivo, dove la forte Seu domina per 3-1 un incontro giocato ad alto livello.

Ottimi risultati per la Scuola di tennistavolo di Jesi: l’arrivo del nuovo tecnico conferma il lavoro di crescita iniziato in questi anni e la Polisportiva Clementina si sta ritagliando uno spazio importante con oltre 25 giovani atleti che si allenano con costanza e passione. Prossimo appuntamento nazionale per le ragazze il 22 marzo a San Nicola La Strada (CE) e per il maschile un salto nei 4° categoria  Brescia.