Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Superstrada, camion si adagia sul guard rail sulla rampa d’uscita di Jesi Ovest (Foto)

L'incidente stamattina 25 maggio, intorno alle 7.45. Causa, la rottura dell'idroguida. Chiuso lo svincolo in direzione Fabriano durante il recupero avvenuto tramite una ditta specializzata di Loreto. Sul posto Polizia Locale e personale dell'Anas

L'incidente

JESI – I soccorsi per cercare di rimuoverlo sono arrivati alle 10.30 di stamattina, 25 maggio, da Loreto, tramite una ditta specializzata, la “Zallocco”: un autoarticolato era adagiato sul guard rail della rampa d’uscita – direzione Fabriano – di Jesi Ovest della superstrada 76, dalle 7.45.

Sul posto, avvertita dalla Polizia Stradale, era già giunta una pattuglia della Polizia Locale di Jesi, che ha seguito tutto l’intervento, e maestranze dell’Anas, che hanno provveduto a chiudere temporaneamente l’uscita durante le fasi di recupeto del camion, che trasportava materiale in ferro.

Alla guida dell’Iveco Eurostar c’era V.B, 55 anni, residente ad Apeccchio – nessun problema fisico per lui – che non è riuscito a controllare più lo sterzo  per la rottura dell’idroguida. E fortunatamente non è successo in superstrada.

L’autoarticolato si è adagiato sul guard rail con la fiancata destra, in parte lo ha divelto, ma si è fermato lì, senza scivolare ulteriormente nel piccolo fosso sottostante.