Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Fuori strada con l’auto a Castelplanio, grave la conducente

Una 61enne di Montecarotto è stata trasportata in codice rosso all'ospedale di Torrette. Altro sinistro quello che si è verificato tra un’auto e uno scooter a Jesi

CASTELPLANIO – Ha prima perso il controllo del mezzo, poi è finita con l’auto in un campo adiacente la strada per concludere la corsa contro un muretto del fossato laterale. Infine la conducente è stata trasportata in ospedale in codice rosso.

È la brutta disavventura accaduta a Castelplanio, nel primo pomeriggio di giovedì 19 dicembre, a una 61enne di Montecarotto. L’incidente si è verificato intorno alle 15:30 lungo via Madonna del piano, nel continuo con via Monte Adamo, tra Moie e Montecarotto: lì una Fiat Panda, condotta da C.E. classe 1958, è uscita di strada finendo nel campo a lato della carreggiata.

Il mezzo si è fermato contro un muretto in cemento, causando il grave ferimento della conducente. Sul posto sono intervenuti l’automedica e il personale della Croce verde di Jesi per i soccorsi, i carabinieri per i rilievi e i vigili del fuoco per la messa in sicurezza dell’area.

L'incidente a Castelplanio: Croce verde e vigili del fuoco sul posto
L’incidente a Castelplanio: Croce verde e vigili del fuoco sul posto

La donna è stata trasportata all’ospedale regionale a Torrette di Ancona con un codice rosso. Non è in pericolo di vita ma ha riportato un forte trauma commotivo e la frattura di una gamba.

L'incidente a Jesi: Croce verde sul posto
L’incidente a Jesi: Croce verde sul posto

Sempre la Croce Verde, assieme alla Polizia Locale di Jesi, si è poi recata intorno alle 16:50 in via XXIV Maggio, dove si era verificato un lieve incidente tra un’auto e uno scooter 50 cc. Il conducente di quest’ultimo – un giovane classe ’95 – è finito a terra e quindi condotto all’ospedale di Jesi in codice verde.