Black Friday Casa del Materasso
Black Friday Casa del Materasso
Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

Allarme alla stazione di Castelbellino: soccorso un giovane ferito. È rebus sull’accaduto

Il ragazzo era riverso a terra incosciente. La persona che ha lanciato l'allarme avrebbe fornito diverse versioni dell'accaduto. I carabinieri hanno avviato gli accertamenti

CASTELBELLINO – Un intervento ancora tutto da decodificare quello avvenuto questa mattina- 12 maggio – verso le 8,20 alla stazione ferroviaria di Castelbellino, da cui è scattata una chiamata di soccorso per un ragazzo investito da un’auto mentre era in sella alla sua bicicletta.

I sanitari della Croce verde alla Stazione per il soccorso a persona

Al loro arrivo i sanitari della Croce verde di Jesi però non hanno trovato auto investitrici. Una bicicletta c’era ed era posizionata all’esterno della stazione. All’interno, disteso sul pavimento e privo di conoscenza, un giovane forse del Bangladesh, senza documenti di identità.

Presentava diverse ferite ed escoriazioni, alcune anche da taglio. Nei pressi è stato trovato un altro giovane, che avrebbe fatto difficoltà a ricordare se quella era la bici dell’altro ragazzo e la dinamica stessa dei fatti.

Sempre il giovane – forse colui che ha lanciato l’allarme – avrebbe riferito prima di un investimento, poi che l’altro sarebbe caduto da solo. Tanta incertezza sulle dichiarazioni poi rese anche ai Carabinieri del Radiomobile, intervenuti sul posto per chiarire cosa sia accaduto alla Stazione. Il ferito è stato comunque trasportato in codice giallo al Pronto soccorso dell’Ospedale Carlo Urbani di Jesi dove sarà sottoposto a tutte le cure del caso.  

Sono in corso accertamenti. La stazione è dotata di videocamere di sorveglianza che potrebbero essere utili a chiarire cosa sia veramente accaduto.
(notizia in aggiornamento)

L’ambulanza della Croce verde di Jesi con i Carabinieri
PROMO FINANZIAMENTO PIANCA