Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Staffolo, escono di strada col furgone rubato: fermate due donne

L'allarme era scattato ieri per un incidente stradale con quattro persone coinvolte. I contorni della vicenda non sono chiari. I Carabinieri in serata hanno rintracciato due donne che si trovavano a bordo del mezzo

STAFFOLO – Un fuoristrada con un furgone lungo la Sp502 per Staffolo/Cingoli, l’allarme per quel mezzo che risulta rubato e le quattro persone a bordo che scappano a campi anziché attendere i soccorsi. È una storia con i contorni ancora tutti da chiarire quella di ieri sera – 18 maggio – alle 20,30 a Staffolo.

I soccorritori al lavoro sulla Sp 502 per il mezzo uscito di strada

Una vicenda su cui stanno lavorando da ieri i Carabinieri della locale Stazione e della Compagnia di Jesi, intervenuti insieme ai soccorritori dell’automedica del 118, della Croce verde di Jesi e ai vigili del fuoco. Secondo quanto trapelato, l’allarme era stato lanciato da un automobilista di passaggio lungo la provinciale che si era accorto di quel furgoncino della ditta “Sinergy” uscito di strada in curva, in prossimità del bivio per San Paolo di Jesi.

Il mezzo era rimasto in bilico su una scarpata e c’erano delle persone a bordo. Con massimo allarme tutti i soccorsi si sono attivati per aiutare gli occupanti – sembra fossero due uomini e due donne – che però, sentendo le sirene, sarebbero scappati a campi. Da quanto emerso, sembra che quel furgone fosse stato rubato poco prima a Cingoli.

I Carabinieri dopo numerose ricerche su tutta la zona, hanno rintracciato le due donne che viaggiavano a bordo del mezzo. Nei loro confronti sono in corso accertamenti. Le ricerche degli altri due occupanti si sono protratte per tutta la notte. L’indagine è condotta con molto riserbo, anche per chiarire bene i contorni e per ricostruire esattamente cosa sia avvenuto. I vigili del fuoco hanno rimesso in asse il mezzo. Disagi alla viabilità essendo la Sp502 particolarmente stretta e insidiosa per via dei tornanti, ma comunque unico collegamento tra Jesi e Cingoli.

Il furgone ribaltato nel fossato sul quale sono in corso accertamenti