Casa del Materasso Jesi
Casa del Materasso Jesi
Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Garden Europa Azienda Florovivaistica
Garden Europa Azienda Florovivaistica

Jesi, lo sport si sposta nei parchi: palestre e campi da gioco nelle aree verdi

L’amministrazione conferma il progetto avviato durante il periodo covid così da permettere alle società sportive di svolgere la propria attività nel periodo estivo

I giardini pubblici di Jesi

JESI – “Lo sport si sposta al parco”. Questo il nome del progetto avviato dall’amministrazione durante le restrizioni covid per consentire alle società sportive di svolgere la propria attività sfruttando le aree verdi cittadine.

Queste le zone individuate: Parco del Canocchiale, Giardini Pubblici, Area verde Palasport, Polisportivo M.L. King, Parco Mattei, Orti Pace, Campi Basket di via Jugoslavia e via Coppi, Campo Polivalente di via Leopardi, Parco del Ventaglio, Campo Boario, Parco Manzoni, Parco Esedra, Parco di via Abruzzetti.

«Considerato che la situazione pandemica ha registrato, nel corso degli ultimi mesi, un netto miglioramento, a fronte del quale, tuttavia, non è possibile consentire comportamenti imprudenti o permettere la reiterazione di condizioni di pericolo derivanti da assembramenti in luoghi chiusi – spiega l’amministrazione -, si è valutata l’opportunità di ripetere l’iniziativa dello sport nei parchi anche nell’imminente periodo estivo».

Le attività motorie considerate sono calisthenics, basket, volley e beach volley, calcio a 5, tennis tavolo, pattinaggio e corpo libero, tenendo conto delle dotazioni e delle caratteristiche tipologiche della zona.

L’amministrazione ha dato pertanto mandato all’Ufficio Sport di concedere temporaneamente tali spazi alle società sportive interessate, previa diffusione di apposito Avviso. Saranno dati a titolo gratuito, trattandosi di luoghi destinati ordinariamente alla libera fruizione da parte della cittadinanza.

agrturismo il gelso fabriano
Sì con te superstore Jesi Il Torrione