La casa del materasso Jes
La casa del materasso Jes
Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

Jesi, ecco la Notte Azzurra

Due i palchi: premi agli sportivi in piazza della Repubblica, scuole di danza e presentazione della Lardini Filottrano in quello di piazza Federico II. Tutte le iniziative

JESI – Un grande impianto sportivo all’aperto, con la prospettiva di Corso Matteotti, la facciata del Pergolesi, i palazzi storici delle piazze a fare da quinta: è il volto che tornerà ad avere il centro città, per l’ottava edizione della Notte Azzurra, la grande festa dello sport cittadino, sabato prossimo 7 settembre.

Dal primo pomeriggio a mezzanotte arti marziali e atletica leggera, scherma e ginnastica, tennis e tiro a segno, tutti gli sport con la palla e molto altro potranno essere seguiti e, per chi vorrà, provati, fra l’inizio dell’area pedonale del Corso, il cortile dell’Appannaggio e le piazze del centro (con esclusione delle Pergolesi e Colocci). Una festa che proseguirà domenica 8 con Bicincittà (dalle 9,30 al PalaTriccoli) e la festa in musica al Ventaglio.

Da sinistra Nicola Bisi, Ugo Coltorti, Marco Porcarelli

Due i palchi: su quello di piazza della Repubblica condurrà Selena Abatelli, premiando società e personaggi vincenti e meritevoli fra gli altri con il gadget “Floriano”, mascotte della manifestazione; sull’altro di piazza Federico II salirà Marco Zingaretti con le scuole di danza jesine e, alle 21, la presentazione della Lardini Filottrano che da quest’anno giocherà al PalaTriccoli le sue gare interne nel campionato di pallavolo femminile di A1.

“Floriano” premierà anche i primi 50 che porteranno allo stand comunale di piazza della Repubblica i cinque tagliandi colorati di ciascun settore in cui è stata suddivisa la manifestazione. Un tagliando per ciascun sport provato. Ce ne saranno oltre trenta, con una settantina fra società, associazioni, enti di promozione, palestre.

Alcune esempi: basket e rugby in piazza della Repubblica, vicina alla quale ci sarà anche la scherma; minimoto, ciclismo e la carrucola del Tree Park all’ex Appanaggio; il ritorno a inizio Corso della parete per l’arrampicata sportiva allestita e gestita dai vigili del fuoco; ancora pallacanestro a piazza della Monnighette; scacchi nel cortile di Palazzo della Signoria. Ma sono solo assaggi, perché ci sarà di tutto e di più.

Notte Azzurra protagonista nel centro di Jesi
Notte Azzurra protagonista nel centro di Jesi

Con l’assessore allo sport Ugo Coltorti, a presentare la Notte Azzurra 2019 sono il presidente della Consulta Nicola Bisi e Marco Porcarelli, in rappresentanza del Coni. Sottolinea Bisi: «Jesi ha nel Dna l’attività sportiva. In città le strutture pubbliche erogano ogni anno 40 mila ore di formazione sportiva, che raddoppiano con le private». Dice Porcarelli: «Una manifestazione cresciuta di anno in anno, con la “concorrenza” che porta di volta in volta ogni singola società a voler proporre di più e fare meglio». Spiega Coltorti: «Ogni anno è enorme l’entusiasmo dei tanti che chiedono di partecipare. Un grazie alle società e associazioni e al grande lavoro di uffici e personale del Comune per rendere possibile la Notte Azzurra».

 

 

Sì con te superstore Jesi Il Torrione
Garden Europa Azienda Florovivaistica
PROMO FINANZIAMENTO PIANCA