Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Spacca gli specchietti, beccato 19enne

Serata di follia a Jesi per un fabrianese. L'intervento dei carabinieri intorno alle 22: al loro arrivo il giovane si è scagliato contro i militari che sono riusciti a bloccarlo

JESI – Serata di follia per un 19enne di Fabriano in trasferta a Jesi. Il giovane, già noto alle forze dell’ordine, questa notte è stato arrestato dai carabinieri. Gli uomini del Nucleo Radiomobile sono intervenuti sul viale della Vittoria dietro segnalazioni dei residenti che avevano visto un giovane in preda ai fumi dell’alcool, intento a spaccare gli specchietti retrovisori delle auto in sosta.

L’intervento dei carabinieri intorno alle 22: al loro arrivo il giovane si è scagliato contro i militari che sono riusciti a bloccarlo e l’hanno portato in caserma. Espletate le formalità di rito, il giovane è stato arrestato. Danneggiamento aggravato, violenza e resistenza a pubblico ufficiale i reati di cui si è reso responsabile in una sola notte di follia. Il giovane è stato posto ai domiciliari. Questa mattina l’arresto è stato convalidato ed il 19enne rimesso in libertà.