Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Sostenibilità e tecnologia, ecco la Casa del Commiato David Icof

Taglio del nastro in programma sabato 2 ottobre per la nuova casa funeraria di via Salvemini 2/4, a Jesi, realizzata privilegiando l’accoglienza delle persone e il comfort

Lo staff dell'Impresa funebre David Icof

JESI – «A mio modesto avviso, è bellissima». Aurelio Colò, uno dei soci delle Onoranze Funebri David Icof, è emozionato nel descrivere la nuova e accogliente Casa del Commiato di via Salvemini 2/4 a Jesi (zona Globo). Il taglio del nastro è previsto sabato 2 ottobre, dopo tre anni in cui burocrazia e Covid hanno creato più di un intralcio.

Cinquecento i metri quadrati disponibili al piano terra, da sommare a ulteriori 270 metri quadrati al piano superiore per gli uffici e le sale espositive, serviti sia da scale che da ascensore. Tre le stanze a disposizione per commemorare il proprio caro prima di porgere l’ultimo saluto. Una di queste, la più grande (che può persino essere “sdoppiata”), consente di svolgere anche cerimonie in forma civile o religiosa. «Abbiamo privilegiato l’accoglienza – spiega Colò -, puntando sulla qualità dei servizi offerti. Le sale sono tutte di ampio respiro, gli spazi sono considerevoli. L’arredamento è minimal e sobrio, seppur dotato di tutti i comfort, una scelta ben precisa nel rispetto di quanti verranno da noi per salutare i propri defunti. La struttura diventerà anche la nostra sede».

La Casa del Commiato David Icof è dotata inoltre di pannelli solari che forniscono l’80% dell’energia elettrica necessaria e può contare su di un cappotto termico per ridurre al minimo le emissioni. Installata quindi una cella frigorifera di grandi dimensioni per la sosta prolungata delle salme qualora sorgessero problematiche legate ai loculi, ai trasporti o alle cremazioni.

LE FOTO

Le Onoranze Funebri David Icof, attive dalla metà degli anni Sessanta, sono strutturate in Srl, composta da Aurelio Colò, Michele Colò, Edoardo Giuliani, Bruna David, Francesco David, Luca Latini, Marco Latini, Maurizio Massimi, Alessio Pierangeli, Franco Pierangeli. L’agenzia opera a Jesi e nei Comuni limitrofi garantendo un contributo professionale maturato e consolidato in decenni di esperienza. Fra i servizi prestati sono incluse le opere di ricomposizione della salma, il disbrigo delle pratiche burocratiche, l’allestimento della camera ardente, il trasporto del feretro, lapidi e servizi cimiteriali. I collaboratori sono disponibili in qualsiasi momento per gestire con lucidità le prime fasi del lutto 24 ore su 24.

Appuntamento sabato 2 ottobre, in via Salvemini 2/4 (dalle ore 17), per l’inaugurazione della Casa del Commiato David Icof.