Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Serra San Quirico, trovato cadavere in un capannone. Si tratta di un 28enne

A trovarlo senza vita un collega. I sanitari giunti non hanno potuto fare niente per il ragazzo: solo dichiararne il decesso. Sul posto i carabinieri, la Crove Verde di Cupramontana, l'automedica da Jesi

SERRA SAN QUIRICO – I familiari non avevano più notizie da alcuni giorni. Poi la triste conclusione, questa mattina, lunedì 29 giugno, verso le 10.30, quando il cadavere del giovane, un 28enne di origine pachistana, è stato scoperto da un collega di lavoro. È stato infatti lui a trovare il giovane all’interno della struttura dismessa da almeno tre anni ma ora destinata alla vendita, e a dare poi l’allarme.

Ma per il ragazzo, M.U., non c’è stato nulla da fare. Il giovane probabilmente era lì per fare delle pulizie, in vista della cessione dello stabile di via Fratelli Bandiera e dello smantellamento delle attrezzature. Da chiarire la dinamica del fatto. Ma sembra sia morto per cause naturali.

Sul posto i carabinieri, la Crove Verde di Cupramontana, l’automedica da Jesi e l’elisoccorso. I sanitari giunti sul posto intorno alle 11 non hanno potuto fare niente per il 28enne: solo dichiararne il decesso.