Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Scherma, Di Francisca ai piedi del podio in Polonia

Stop ai quarti contro la francese Thibus, come pure per Errigo e Batini. Vince Deriglazova, seconda l'azzurra Mancini ma l'attenzione è per la prova a squadre che può dare il pass per Tokyo 2020

Elisa Di Francisca

JESI – Secondo posto per Camilla Mancini, giù dal podio tutte le altre azzurre, compresa la jesina Elisa Di Francisca. Questo l’esito della prova individuale nella tappa di Coppa del Mondo di fioretto femminile in svolgimento a Katowice in Polonia.

La 25enne Mancini si è fermata solo in finale al cospetto dell’olimpionica russa Inna Deriglazova, vincente 15-11. Ai piedi del podio Arianna Errigo, Elisa Di Francisca e Martina Batini, Per Elisa, stop nei quarti di finale (10-15) contro la francese Ysaora Thibus, poi sconfitta in semifinale proprio da Mancini. Errigo è stata superata 15-13 dalla statunitense Lee Kiefer, Martina Batini per 15-10 dalla Deriglazova.

Ma l’attenzione a Katowice si concentra soprattutto sulla prova a squadre di domani, domenica 12 gennaio: al quartetto azzurro composto da Alice Volpi, Elisa Di Francisca, Arianna Errigo e Francesca Palumbo mancano pochi punti per raggiungere la matematica certezza della qualificazione ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. L’obiettivo è ottenere subito il pass in Polonia.