Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Santa Maria Nuova, trovato in possesso di 200 grammi di cocaina: arrestato un 30enne

L'operazione di servizio è scattata nell'ambito di controlli preventivi. I militari hanno fermato una vettura e sottoposto a controllo il conducente. In manette un giovane disoccupato, straniero

cocaina
La cocaina recuperata e sequestrata dai carabinieri di Jesi

SANTA MARIA NUOVA – La Compagnia Carabinieri di Jesi, nell’ambito di mirati servizi preventivi di contrasto allo spaccio di stupefacenti su tutto il territorio della Vallesina, ha eseguito ieri un arresto di un 30enne. L’uomo, disoccupato, è stato fermato dalla pattuglia del Nucleo operativo Radiomobile ieri pomeriggio appena fuori dal centro abitato di Santa Maria Nuova mentre era al volante della sua auto.

I militari hanno deciso di fermare la vettura e sottoporre a controllo il conducente, un giovane straniero. Dalla perquisizione veicolare è spuntato dello stupefacente, circostanza che ha indotto i militari ad approfondire gli accertamenti con una successiva perquisizione domiciliare nell’abitazione del ragazzo. In effetti a casa c’era altra droga, oltre a materiale per il confezionamento delle dosi, bilancini di precisione.

Complessivamente sono stati rinvenuti e recuperati 200 grammi di sostanza stupefacente di tipo cocaina, destinata allo spaccio sul territorio. La droga è stata sottoposta a sequestro probatorio e nei confronti del 30enne è scattato l’arresto. Dovrà rispondere dell’accusa di detenzione illegale di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. È stato condotto al carcere di Montacuto ad Ancona.

I controlli disposti dal Comando Compagnia sul territorio continueranno anche nei prossimi giorni in un’ottica di prevenzione e repressione dei reati.