Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Rugby Jesi, ritorno alla vittoria

Battuta Modena 35-33, con un primo tempo dominato e un secondo in cui il quindici di Fagioli è riuscito a reagire alla risalita emiliana

Rugby Jesi '70 in campo

JESI – Impegno, concentrazione, voglia di farcela a tutti i costi e una bella vittoria sul Modena, per 35-33, con 5 punti conquistati in classifica. Così nell’ultimo turno del campionato di serie B il Rugby Jesi ’70, che ha riscattato la disfatta dell’andata in Emila e l’ultimo beffardo stop in casa contro la Capitolina. 

Il primo tempo inizia con un forte ed agguerrito Modena che si fa subito sentire, passando immediatamente in vantaggio. Bella la reazione di Jesi che macina gioco e domina per quasi tutto il primo tempo, che si conclude con un punteggio inequivocabile: 26-7.

Il secondo tempo inizia in modo un po’ rilassato, un calo che permette a Modena di rimettersi in gioco e recuperare punteggio, arrivando ai 33. Ma Jesi non abbassa mai la guardia e con un grande Vittorio Santarelli, bravissimo al piede, arriva ai 35.

Ottima prova e grande soddisfazione per la vittoria. «Sono strafelice per questo risultato- dice il tecnico Mariano Fagioli – ce lo meritavamo dopo l’amaro in bocca degli ultimi due match. Ora ci aspettano due settimane di lavoro e concentrazione, per prepararci alla trasferta di Parma e portare a casa un altro bel risultato».