Riscatto obbligato

Sabato alle 14,30 al Carotti Jesina femminile - Luserna, scontro diretto da non fallire. Diretta tv su canale 63 del digitale e ingresso ridotto per abbonati a Jesina maschile e Aurora Basket

Grande parata di Emma Guidi nella partita contro la Fiorentina
Grande parata di Emma Guidi nella partita contro la Fiorentina

JESI – Riscatto obbligato. In diretta tv e chiamando al Carotti per sostenere le leoncelle tutti gli abbonati di Jesina Calcio maschile o Aurora Basket (e i possessori del tagliando d’ingresso all’ultima partita casalinga di ciascuna delle due domenica scorsa) al prezzo ridotto di 4 euro. E’ così che la Jesina calcio femminile lancia la sfida al San Bernardo Luserna, ospite a Jesi sabato alle 14,30. Partita determinante: la Jesina, ultima in classifica con 3 punti, deve vincere lo scontro diretto per avvicinare la avversarie, penultime a quota 9, e sperare di rilanciare la caccia a quel terzultimo posto (attualmente a +8) che significa evitare la retrocessione diretta in B e potersi giocare tutto ai playout.

Jesina- San Bernardo Luserna sarà trasmessa sabato in diretta tv, dalle 14,15, sul canale 63 del digitale terrestre, trasmissione curata da Professione Sport. Ma per essere tanti al Carotti c’è anche la promozione del biglietto ridotto per appassionati e tifosi di Jesina maschile e Aurora Basket.

Dice Emma Guidi, portiere delle leoncelle nel giro azzurro: «O la va o la spacca, ci giochiamo tutto. Dobbiamo vincere e basta. Una partita importante, per dimostrare quello che valiamo. E che abbiamo tante qualità che sarebbe davvero un peccato tenere nascoste e solo per noi. Diretta tv le iniziative per portare pubblico sono uno stimolo in più. L’ultima prestazione di Mozzanica mi ha risollevato il morale. Loro stesse in campo ci hanno detto che non riuscivano a capire, dopo averci viste giocare, come potevamo stare laggiù in fondo. Non dobbiamo mollare. Mi sento stimolatissima da questa serie A. Quando ti trovi davanti a quelli più forti, ti spingono al massimo per portarti al loro livello. E poi mi diverto».