Rami e pali pericolanti: doppio intervento dei Vigili del fuoco a Jesi

Nella prima uscita sono stati tagliati alcuni rami pericolanti che rischiavano di cadere sulla strada sottostante. Nel secondo caso dopo un incidente stradale era un palo dell'illuminazione pubblica a costituire un pericolo

L'intervento dei Vigili del fuoco a Jesi per rimuovere dei rami pericolanti
L'intervento dei Vigili del fuoco a Jesi per rimuovere dei rami pericolanti

JESI – I vigili del fuoco del distaccamento jesino sono usciti più volte lunedì 12 agosto per rimuovere alcuni rami pericolanti e per mettere in sicurezza l’area di un incidente. Gli episodi sono avvenuti uno nella mattinata e l’altro nel pomeriggio.

La squadra dei Vigili del fuoco, con al seguito l’autoscala, si è recata in via Montelatiero, la strada tra Jesi e San Marcello, per rimuovere dei rami pericolanti che costituivano un pericolo per gli automobilisti in transito nella via sottostante. Gli operatori hanno dovuto lavorare per alcune ore per la messa in sicurezza dell’area.

I Vigili del fuoco sono intervenuti nel pomeriggio, alle ore 18, sempre a Jesi ma in via del lavoro, dove si è verificato un incidente stradale. E’ rimasta coinvolta una sola auto, che ha urtato un palo dell’illuminazione pubblica: anche in questo caso si è dovuto lavorare per ripristinare le condizioni di sicurezza, in particolare tagliando il palo.

L'incidente stradale avvenuto a Jesi
L’incidente stradale avvenuto a Jesi