Permaflex sconti fino al 50% Casa del Materasso Jesi
Permaflex sconti fino al 50% Casa del Materasso Jesi
Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesi, l’opposizione incalza la Giunta in aula consiliare

Oggi pomeriggio in consiglio comunale, a partire dalle 3, saranno numerose le interpellanze e le interrogazioni che la minoranza rivolgerà all'amministrazione Bacci

La maggioranza in consiglio comunale a Jesi

JESI – Cenone solidale di San Silvestro, Jesi in Comune presenta un’interrogazione. È solo una delle tante interpellanze che saranno esposte oggi in consiglio comunale, a partire dalle ore 15, alle quali l’amministrazione dovrà rispondere. Nel caso specifico, il gruppo di minoranza rappresentato in aula da Samuele Animali, Francesco Coltorti e Agnese Santarelli chiederà delucidazioni su organizzazione, gestione e incassi dell’evento organizzato dal Comune lo scorso 31 dicembre in collaborazione con la municipalizzata Jesiservizi.

Svariati gli argomenti in discussione. Andrea Binci del Pd, ad esempio, vorrà chiarimenti sull’annullamento della Vallesina Marathon e sulla frana nella zona di Ripa Bianca, mentre i colleghi di partito Emanuela Marguccio e Lorenzo Fiordelmondo torneranno sulla vicenda della Fondazione Pergolesi Spontini. Il Movimento 5 Stelle interpellerà la giunta sul piano di abbattimento delle barriere architettoniche e la Lega Nord sulla vivibilità dell’area del parco del Vallato e sul piano sicurezza. Jesi in Comune, infine, attenderà risposte sull’elenco degli avvocati incaricati dal Municipio, sul canile e, come detto, sul cenone di San Silvestro. Per la maggioranza, solo Nicola Filonzi di Jesiamo ha presentato un’interpellanza in merito alla nomina del nuovo primario di Dermatologia. Tre le mozioni, da mettere al voto (proroga convenzione con il difensore civico regionale, proposta adesione alla sperimentazione di un sistema di restituzione imballaggi alimentari e interventi a tutela della sicurezza dei pedoni nella fruizione degli attraversamenti pedonali in alcune zone della città), e un ordine del giorno (Adesione appello “Mai più fascismi”).

Fra le pratiche, il nuovo regolamento per contrastare il gioco d’azzardo patologico (leggi l’articolo), la presa d’atto della designazione dei membri esterni della commissione toponomastica, il regolamento per la definizione agevolata delle entrate comunali non riscosse a seguito della notifica di ingiunzioni di pagamento, l’adozione definitiva di una variante parziale al p.r.g. e il programma biennale degli acquisti di beni e servizi 2018/2019.

agrturismo il gelso fabriano
Liceo Classico Jesi
Promozioni Sì con Te 1+1 Jesi