Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Polisportiva Clementina, giovani in crescita a Terni

Al 2° Torneo Nazionale Giovanile 2017/18 “1° Memorial Maurizio Gennari” , si fa valere la pattuglia jesina formata da Pietro Cesaroni, Michele Giampaoletti, Rachele De Luca e Beatrice Berzano. In gara c'erano 114 club di diverse categorie giovanili

Il gruppo della Clementina in gara a Terni col tecnico Marco Berzano.

JESI – Si conferma la crescita dei giovani atleti della Polisportiva Clementina dopo la loro partecipazione a Terni al 2° Torneo Nazionale Giovanile 2017/18 “1° Memorial Maurizio Gennari” di tennistavolo, cui hanno preso parte 114 club nelle categorie Giovanissimi, Ragazzi, Allievi e Juniores. La Polisportiva Clementina era presente con 4 atleti, nelle categorie Giovanissimi e Ragazzi, quelle per i più giovani atleti che si avvicinano alla pratica del tennistavolo, sport olimpico.

In crescita gli atleti della Clementina

Fra i Ragazzi, la società jesina presentava al via Pietro Cesaroni e Michele Giampaoletti. Quest’ultimo ha superato il girone vincendo 2 incontri e perdendone 1. Poi negli incontri successivi Giampaoletti ha ritrovato sul suo percorso Amodeo, atleta pari età ma ancora ostico e superiore nella visione di gioco e nella tecnica. Mancato il taglio dei 32, Michele ha vinto un altro incontro e perso il successivo, chiudendo 34° su un totale di 69 atleti. Risultato in miglioramento rispetto al torneo precedente (quando era arrivato 37° su 44) ma molto più nel gioco fatto vedere e nell’atteggiamento tenuto nelle partite. Nella stessa categoria Cesaroni ha mancato il passaggio nel tabellone A, subendo 3 sconfitte nel girone nonostante partite molto combattute, come con Costa (23° a termine del torneo) e Petralia, che ha poi terminato però più indietro (50°). Cesaroni si è posizionato 47° su un totale di 69 atleti, risultato in linea con il torneo precedente (32°/44) ma con miglioramenti dal punto di vista del gioco mostrato, anche se ancora timoroso.

Nel femminile, nella categoria Ragazzi, Rachele De Luca in giornata no ha terminato ultima il suo torneo. Al di là del risultato in classifica, purtroppo Rachele non è riuscita ad esprimere le sue qualità e il suo gioco di potenza. Prestazione di carattere e con partite molto combattute per Beatrice Berzano, nella categoria Giovanissimi. Beatrice ha superato il girone vincendo con la Sartori, molto più avanti in classifica, e perdendo con la talentuosa Minurri, che terminerà 8°. Ultima partita del girone vinta contro la Zappavigna, al suo primo torneo ma non facile avversario. Il tabellone A ha subito visto Beatrice giocare con le migliori atlete nazionali: Tognali, che perderà solo in finale, risultata troppo forte, così come la Benassi (3-1 finale), che nel girone aveva battuto la Varveri (3°). Le ultime due partite sono state vinte con merito, nonostante la stanchezza, in particolare con la giovane Seu, partita finita 3-2 alle 20,15 dopo un pomeriggio di partite. Risultato finale tredicesima su 27, ottima prestazione che conferma la crescita tecnica.