Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesi, arriva la pista sul ghiaccio in piazza Federico II. Le critiche del Pd

L'impianto verrà installato di fronte alla chiesa del Duomo. Manifesta perplessità il consigliere comunale democrat Andrea Binci

Piazza Federico II "liberata" dalla fontana dei Leoni

JESI – La pista di pattinaggio su ghiaccio si farà. Salvo imprevisti, l’impianto verrà installato in piazza Federico II. L’investimento è importante, ma di sicuro minore di quanto sarebbe servito per collocarla attorno alla fontana dei Leoni in piazza della Repubblica.

Una scelta in linea con quella di tanti altri Comuni italiani, che però non convince Andrea Binci del Pd. «Quanto bla bla da parte di questa Amministrazione Comunale, che prima dice di difendere l’ambiente, professa una riduzione nell’utilizzo dell’auto per fare piste ciclabili e poi a Natale sforna una pista di ghiaccio in centro storico – le parole di Andrea Binci, consigliere comunale democrat -. Oltre al costo economico ci sono i costi ambientali in termini di consumo di acqua, emissione di co2 e un enorme consumo di energia elettrica. Questa scelta, che non valorizza certo il centro storico, esprime tutta l’incoerenza di questa Giunta sul tema ambientale».

La pista dovrebbe essere allestita nei primi giorni di dicembre per restare operativa fino al periodo dell’Epifania. Di conseguenza, verranno spostati gli eventuali mercatini di Natale in piazza della Repubblica. Stessa location per il concerto di Capodanno, sempre che l’assessorato alla cultura scelga di organizzarlo alla luce della situazione Covid. Jesi non ha mai avuto una pista di pattinaggio su ghiaccio sebbene abbia una consistente tradizione sportiva nel pattinaggio. L’amministrazione sta definendo i dettagli con la ditta che se ne occuperà al fine di ridurre al massimo l’investimento.

Nei prossimi giorni, salvo appunto ripensamenti dell’ultima ora, verrà ufficializzata la novità natalizia.