Pedale solidale

Il sindaco Massimo Bacci con la maglia della neonata società ciclistica Asd It Auction Team

JESI – Una gara ciclistica di beneficenza, in collaborazione con il Comune di Jesi, per aiutare le popolazioni colpite dal sisma. E’ la proposta con la quale si presenta al pubblico la Asd It Auction Team, nuovo sodalizio ciclistico di recente sorto sul territorio e fresco di saluto istituzionale a piazza Indipendenza da parte del sindaco Massimo Bacci. «Sono state poste le basi- fa sapere Ernesto Sopranzetti, presidente jesino della società– per una prima sinergia di respiro solidale tra l’ente comunale e la società sportiva, finalizzata a promuovere presumibilmente tra gennaio e febbraio di quest’anno una gara di beneficenza il cui ricavato sarà interamente devoluto a zone e cittadini colpiti dal terremoto».

L’Asd It Auction Team si avvale della collaborazione con il network It Auction, attivo sul mercato italiano delle aste on line, ed ha base operativa a Jesi. All’incontro in Comune con il sindaco erano presenti anche Renato Ciccarelli, fondatore marchigiano di It Auction, e Massimo Albonetti dello Studio Associato Albonetti di Jesi, altro sponsor della squadra. «Abbiamo illustrato- dice Sopranzetti- le finalità del progetto sociale e sportivo nato sul territorio e in grado di coinvolgere in poche settimane già più di 100 atleti di tutte le età. Nella stagione sportiva al via da gennaio, abbiamo calcolato che gli atleti della Asd ItAuction Team macineranno, tra gare e allenamenti, circa 10-15mila chilometri». L’incontro si è concluso con il dono a Bacci, da parte della nuova società, della maglia del team che riporta di casa in città una realtà dedicata al ciclismo agonistico.