Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Pallavolo, sorride solo Moie

La Moncaro vince ed è fuori dalla zona retrocessione, in B1 e B2 cedono il passo Termoforgia Castelbellino e Pieralisi Pan Jesi e perdono la vetta. Ancora stop per la Tecno Surface in C maschile

La Moncaro Moie (foto da pagina Fb Pallavolo Moie)

JESI – Sorride solo Moie in Vallesina. È il verdetto del fine settimana pallavolistico.

In serie B1, la Moncaro centra un successo di platino in trasferta, sul campo di Capannori, contro la Nottolini Lucca: i tre punti dell’1-3 e la serie positiva infilata dalle ragazze di Pippi Lombardi, in classifica conducono Moie fuori dalla zona retrocessione, con in vista la sfida interna al fanalino di coda Quarrata. È invece ai piani alti della classica, in B1 e B2, che si piange.

Termoforgia Castelbellino sconfitta

In B1, la Termoforgia Castelbellino torna in campo dopo un mese e cade in casa per 1-3 contro Castelfranco. Uno scivolone che a Verdacchi e compagne costa la testa della classifica, dove erano 9 in coabitazione con Pesaro: Casal de’ Pazzi mette la freccia e sorpassa entrambe. Nel prossimo turno chiusura di girone di andata ad Empoli.

In B2, terza sconfitta di fila per la Pieralisi Pan Jesi che, dopo lo stop nello scontro diretto con Rimini, aveva già perso la vetta in favore delle romagnole. Le rossoblù cedono il passo, 3-0, anche in casa di Ponte Felcino e ora sono terze, a tre punti dal primo posto, in vista della gara casalinga con la Teodora Ravenna, che lotta per non retrocedere.

In C maschile, ancora uno stop per la Tecno Surface Volley Club Jesi che, dopo lo 0-3 subito da Montecassiano, resta al palo in classifica.