Jesi-Fabriano

Pallavolo, solo gioie per Moie, Castelbellino e Jesi

In B1 secondo successo di fila e strada ritrovata per la Ecoenergy04, in B2 continua a sorprendere la Termoforgia Moviter, all'ottava vittoria consecutiva e a fine andata seconda a meno tre dalla vetta. Ritorno ai tre punti per la Pieralisi Pan in ripresa

L'esultanza della Termoforgia Moviter Castelbellino
La Termoforgia Moviter Castelbellino in un'immagine della passata stagione.

JESI – Ecoenergy04 Moie in netta ripresa nel campionato di serie B1 femminile. Dopo il periodo difficile vissuto a cavallo fra fine 2017 e inizio 2018, con tre stop di fila, le ragazze di coach Pippi Lombardi inanellano un secondo successo consecutivo battendo per 3-2 Pistoia (25-20, 19-25, 26-24, 20-25, 15-10) dopo quello che era stato lo 0-3 di Macerata. Con 5 punti in due partite l’Ecoenergy04 torna in classifica a +8 dalla zona a rischio (la stessa Pistoia, penultima è spedita a meno 10), il terzo posto playoff, anche se tante sono le squadre che stanno davanti, è a 5 punti. Nel prossimo turno arriva a Moie l’Emilbronzo 2000, che in graduatoria ha due punti in più della Ecoenergy04.

In B2 la Termoforgia Moviter Castelbellino conquista a Fucecchio l’ottava vittoria consecutiva (1-3: 22-25; 25-18; 18-25; 22-25) e in classifica sale addirittura in seconda posizione a meno tre dalla vetta occupata dal Montesport Firenze. Prosegue la strepitosa marcia della squadra di Fusco, che nel prossimo turno andrà a far visita alla Pallavolo ‘I Giglio Castelfiorentino per la prima giornata di ritorno.

Nello stesso girone ritrova il sorriso la Pieralisi Volley Pan, che alla Carbonari batte 3-0 Pontassieve (25-19, 25-16, 25-13) e riscatta alti e bassi degli ultimi tempi e sconfitta nel derby di Castelbellino. A centro classifica, Jesi è a +3 dalla zona a rischio e a 5 punti da quella playoff. Nel prossimo turno, ancora alla Carbonari, sfida alla Rinascita Firenze, prima delle pericolanti, proprio per mettersi in sicurezza e guardare soltanto avanti.

Ti potrebbero interessare

Pallavolo, la Megabox ritrova Kosheleva

La campionessa russa ha smesso col volley giocato ma lavorerà in società e contribuirà alla crescita del club del settore giovanile. La marchigiana Alice Torcolacci è il primo nome nuovo del rinnovato roster