Jesi-Fabriano

Pallavolo, Epifania di ripresa per le squadre della Vallesina

In B1 Moie cerca il riscatto e punti per la tranquillità contro Perugia, in B2 Castelbellino vuole proseguire contro l'inguaiata Teamvolley Firenze la serie positiva che l'ha portata al terzo posto e Jesi deve tornare a volare contro I'Giglio prima del derby

L'esultanza della Termoforgia Moviter Castelbellino
La Termoforgia Moviter Castelbellino in un'immagine della passata stagione.

JESI – Epifania di ripresa per i campionati di pallavolo, dopo la lunga pausa per le Feste. In serie B1, sabato 6 gennaio alle 18 la Ecoenergy04 Moie ricomincia in casa, ricevendo Perugia. La formazione di Pippi Lombardi ha salutato il 2017 con la sconfitta in casa della “bestia nera” Videomusic Pisa e una classifica che la vede nova, a +9 dalla zona a rischio e a 4 punti dalla tranquillità della metà classifica. Perugia è terzultima con 5 punti, vincere significherebbe regalarsi una bella dose di tranquillità a tre giornate dalla fine del girone d’andata.

In B2 riparte in trasferta la Termoforgia Moviter Castelbellino, bella sorpresa della prima parte di campionato con una striscia aperta di cinque vittorie consecutive che l’ha condotta in terza posizione a soli quattro punti dalla vetta. L’Epifania porterà le ragazze di Luisa Fusco in casa del Teamvolley Firenze, penultimo con appena un punto dopo dieci partite. Nello stesso girone deve riprendere a marciare la Pieralisi Pan di Luciano Sabbatini: sabato alle 18,30 alla palestra Carbonari arriva la Pallavolo I’Giglio che, pur reduce da due sconfitte consecutive, occupa due posti più in alto nella classifica. Le rossoblù hanno raccolto solo due punti in quattro gare in chiusura di 2017. Serve il rilancio, attingendo alle risorse già messe in mostra battendole prime. «La classifica è molto corta- dice Sabbatini- infilando risultati positivi si può risalire la china rapidamente». E attenzione perché nel turno successivo, a Castelbellino, sarà derby.

In D maschile invece non è ancora tempo di ricominciare: dopo la vittoria pre-natalizia sulla capolista Fano e con una classifica che la vede terza a meno 7 dalle battistrada Arbo Borgovolley Fano e Frezzotti Trasporti, la Termoforgia Sicur Clean Volley Club Jesi sabato 13 gennaio sarà in trasferta a Sant’Angelo in Vado per affrontare la Jumper Volley.

Ti potrebbero interessare

Pallavolo, la Megabox ritrova Kosheleva

La campionessa russa ha smesso col volley giocato ma lavorerà in società e contribuirà alla crescita del club del settore giovanile. La marchigiana Alice Torcolacci è il primo nome nuovo del rinnovato roster

Pallavolo, male sia la Cucine Lube che la Cbf Balducci

Seconda sconfitta consecutiva per i cucinieri al primo match senza coach Blengini dimessosi in settimana. La squadra affidata a Romano Giannini ha perso in casa 3-0 con Verona come la Cbf Balducci eliminata dai playoff di A2F