Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Pallamano Chiaravalle, vittoria salvezza

A Nuoro arriva una affermazione fondamentale, 20-27. Ora, emergenza Coronavirus permettendo, trasferta a Poggibonsi

Pallamano Chiaravalle vincente a Nuoro

CHIARAVALLE – Primo importante passo nel percorso salvezza per la ASD Pallamano Chiaravalle che in terra di Sardegna batte la OJ Solution Nuoro per 20-27.

Chiaravalle conduce agilmente il match per tutto il primo tempo che inizia con una rete di Vichi al primo minuto. Dopo il momentaneo pareggio dei sardi con Carta i marchigiani riescono ad allungare fino all’ 1-5 grazie alle reti di Matijašević e Russo (top scorer con 8 gol). Nuoro risponde a fatica ai molteplici attacchi chiaravallesi che, mandando a rete Rumori e le ali Brutti e Tanfani, chiude la prima frazione sul 9-15.

Tutto fila liscio anche nella ripresa per Chiaravalle grazie alle grandi parate di Molinelli e con Cognini e Albanesi che iscrivono i propri nomi nel tabellino marcatori arrivando al massimo vantaggio di +10. Il più grande rammarico di questa gara (oltre a qualche imprecisione in generale sotto porta) arriva a 10 minuti dalla fine quando un calo di concentrazione permette a Nuoro di recuperare tre gol, portando lo score finale a 20-27.

A fine match l’allenatore Cocilova dichiara: «Ovviamente sono felice della vittoria, per tre quarti di partita abbiamo giocato una buona pallamano, ma se vogliamo puntare alla salvezza non possiamo permetterci questi cali di attenzione».

Prossimo appuntamento domenica 15 marzo alle 18 in trasferta contro Poggibonsi, salvo ulteriori ed imprevedibili sviluppi dovuti alla diffusione del coronavirus.