Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Nonnina bloccata nell’ascensore, “liberata” dai Vigili del Fuoco

E' successo nella serata di ieri in una palazzina di via Fratelli Cervi a Macine. Cabina sbloccata manualmente attraverso l'intervento nel vano motore

I Vigili del fuoco (Foto d'archivio)
I Vigili del fuoco (Foto d'archivio)

CASTELPLANIO – Anziana rimane bloccata nell’ascensore che all’improvviso si ferma e bisogna attendere l’intervento dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Jesi perché, come sempre avviene in questi casi, la situazione venga risolta.

Un intervento di routine, per loro, che riescono a venire a capo del problema, in genere, nell’arco di poco tempo.

In questo caso è accaduto nella serata di ieri, intorno alle 22.00, a Macine di Castelplanio in via Fratelli Cervi, in una palazzina dove la nonnina vive in insieme ai familiari che occupano un altro appartamento.

Scattato l’allarme con la telefonata dei familiari, i Vigili del Fuoco sono intervenuti nel vano dove c’è il motore e da lì, tramite una leva, hanno proceduto allo sblocco manuale riportando la cabina a livello del piano.