Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Natale e regali, sotto l’albero molti abbonamenti in streaming

Enogastronomia, libri e giocattoli si confermano le tipologie di prodotti "evergreen", secondo Confcommercio, ma negli ultimi anni vanno forte i prodotti per gli animali e le piattaforme video online

Regali Natale (Foto di Bruno /Germany da Pixabay)

JESI – La tradizione del regalo si conferma ed è ancora forte: tre italiani su quattro, infatti, si scambieranno doni con parenti e amici anche se il restante 25% ha deciso di non farne, scelta legata a esigenze di risparmio o per evitare gli incontri per lo scambio dei regali o magari per attendere la stagione dei saldi.

Tra i regali, tuttavia, enogastronomia, libri e giocattoli si confermano le tipologie di prodotti “evergreen”, cioè quelli che non mancano mai sotto l’albero di Natale. Ma da un paio d’anni ci sono alcune “new entry” –spinte dalla nuova situazione influenzata anche dal Covid – come carte regalo, abbonamenti streaming e prodotti per animali.

Chi compra online sceglie principalmente abbonamenti streaming (85,3%), carte regalo (79,9%), libri ed ebook (56%) e capi di abbigliamento (49,1%).

Fig.1 – Gli acquisti online

Quattro intervistati su dieci considerano i regali di Natale una spesa necessaria che fa piacere affrontare. Di contro, il 37,2% li ritiene una spesa di cui farebbe volentieri a meno ed il 19% una spesa che è obbligato ad affrontare.

Questi, in sintesi, i risultati di un’indagine sui consumi di Natale 2021 realizzata da Confcommercio Marche.