Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Monsano, il softair per la Fondazione Salesi con la “Vendetta dei Babbi Natale”

L’evento benefico, giunto alla sua IV edizione è diventato un classico e quest’anno ha attirato associazioni sportive anche da Emilia Romagna, Abruzzo, Umbria

Un momento della IV edizione dell'evento "La vendetta dei babbi Natale" che si è tenuta a Monsano

MONSANO – Sport e solidarietà per la Fondazione Salesi. Domenica 15 dicembre il “Camphoenix” di Monsano, il campo da softair del “Paradise”, ha ospitato “La Vendetta dei Babbi Natale”.

«Si tratta di un evento benefico, giunto alla sua IV edizione (nella prima aveva un nome differente), che è diventato un classico prenatalizio e che quest’anno ha attirato associazioni sportive anche da Emilia Romagna, Abruzzo, Umbria, oltre che radunare quelle marchigiane», spiegano gli organizzatori.

Preziosissima la generosità dei club softair del centro Italia, con il supporto dei partner Paradise Play, Drink and Food, Baldi Carni, Panificio dei Fratelli Silvetti passando per Lowa Italia, Vfc Italia e Madmaxco.

«La giornata, con 15 associazioni sportive e 109 partecipanti, ha rappresentato un’occasione di aggregazione tra sportivi che hanno potuto giocare, mangiare e condividere con grande entusiasmo l’iniziativa all’insegna della beneficenza», prosegue la nota.

Il ricavato di questa edizione circa 2mila e 500 euro sarà interamente devoluto alla Fondazione Ospedale Salesi Onlus, contribuendo ai numerosi progetti dedicati ai piccoli degenti dell’omonimo ospedale pediatrico e alle loro famiglie.