Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Monsano, rombano i motori del Motorshow Vallesina: tra bolidi, campioni e miss

Successo di pubblico per il debutto della terza edizione del Motorshow Vallesina a cura del Paradise di Monsano. Ecco tutte le iniziative

MONSANO – Donne, motori e grandi campioni. Un bel mix per la terza edizione del “Motorshow Vallesina” organizzato dal Paradise Playcenter di Monsano insieme all’Autoscuola Esina e la collaborazione di tanti partner. Una due giorni – ieri, sabato 10 il debutto, ma oggi, domenica 11, la festa dei motori continua – che ha visto una grande partecipazione di pubblico, soprattutto giovani e famiglie. Consolidata la formula delle esibizioni by Autocross Marche, dei test per passeggeri e della mostra di bolidi dell’Officina Morganti.

«Questo appuntamento è sempre cresciuto negli anni – ha detto il sindaco di Monsano Roberto Campelli durante il taglio del nastro – un evento importante per le Marche che si è rivelato anche di grande aggregazione per le famiglie e i ragazzi del territorio. Così come è punto di riferimento per Monsano e la Vallesina il Paradise, dimostrando la serietà e la capacità imprenditoriale della famiglia Marconato che ha sempre investito per la crescita della struttura e la qualità dei suoi servizi». Proprio Enrico Marconato, emozionato e soddisfatto per il debutto di questa ennesima edizione, parla del lavoro di squadra e della collaborazione come elementi cardine dell’organizzazione di una manifestazione così imponente. «Da soli non si fa nulla, qui la parola d’ordine è collaborazione», ha detto. «Tutto è nato come una scommessa – racconta Maurizio Paolinelli dell’Autoscuola Esina – una scommessa che speravo di vincere e alla fine è andata, grazie al lavoro di tantissime persone che come me hanno iniziato a lavorarci sei mesi prima».

La nuova edizione è caratterizzata da tantissime novità: l’Area Drift con esibizione di piloti stuntman su auto e moto; l’Area 4×4 con show di fuoristrada (in collaborazione con Autofficina Morganti); Moto Freestyle acrobatico con i campioni mondiali Brice Izzo, James Trincucci e Davide Zilio; l’Autocross con la gara ufficiale UISP. Poi una grande area espositiva grazie ai concessionari e negozi auto/moto partner dell’evento e il Supercar Test drive di Lamborghini Huracan e Ferrari F8.

Ad arricchire il programma la diretta Dj-set Live di Radio Studio +, il Concorso “Un volto per fotomodella” e, novità 2022 “Il villaggio del club Scherma Jesi” con dimostrazioni e possibilità di provare l’arte della scherma insieme ad alcuni campioni del fioretto. Non è voluta mancare alla giornata inaugurale Valentina Vezzali, sottosegretario allo sport ma anche pluricampionessa olimpica di fioretto con 9 medaglie olimpiche tra successi individuali e a squadre. In serata, super ospite del concorso di bellezza, il campione del mondo assoluto di fioretto Tommaso Marini, in forza alle Fiamme oro. Giovanissimo, Tommaso è il numero uno dell’attuale ranking mondiale e vanta solo nell’ultima stagione, un argento agli Europei assoluti di fioretto; un secondo posto al campionato mondiale di fioretto e la vittoria della Coppa del Mondo assoluta di fioretto.


Per il pubblico, stand vivande, bibite e gadgets. Tutta la cartellonistica e i totem sono stati curati da Digit All di Monsano. La viabilità ha subito inevitabili modifiche, per consentire accessi e deflussi in sicurezza: al lavoro i volontari dell’associazione nazionale Carabinieri Leoni rampanti di Jesi.