Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Monsano, coma irreversibile per il 17enne. L’incidente con la moto alcuni giorni fa

Ai soccorritori erano apparse subito gravissime le condizioni del ragazzo alla guida del mezzo, trasferito in codice rosso al Pronto Soccorso dell’ospedale regionale di Torrette

ANCONA – È in coma irreversibile il 17enne di Monsano che nella giornata di martedì, 28 dicembre, ha avuto un incidente stradale mentre era a bordo del suo scooter. Le condizioni del giovane erano apparse subito gravissime ed era stato trasportato al Pronto Soccorso dell’ospedale regionale di Torrette in seguito ad un grave trauma cranico riportato in conseguenza all’incidente stradale. Nella stessa giornata era stato ricoverato nel reparto di Rianimazione Clinica dove è tutt’ora degente in coma irreversibile.

L’incidente era avvenuto martedì 28 dicembre verso mezzogiorno in via Puglie, zona industriale di Monsano. Lo scontro violentissimo era avvenuto tra una moto con in sella i due ragazzi (tra cui il minorenne) e un camion che trasportava materiale per edilizia e cantieri. I due ragazzi indossavano il casco.

Subito gravissime erano apparse le condizioni del ragazzo alla guida della moto, trasferito in codice rosso di massima gravità al Pronto Soccorso dell’ospedale regionale di Torrette.