Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Moie vuole il pieno, Cupramontana per la vetta

Il punto sul fine settimana calcistico in Vallesina. Vittoria da ritrovare per il Moie Vallesina, Cupramontana in campo per restare ancora in vetta. Sfida ad alta quota fra Le Torri e Monsano, il San Marcello sogna i playoff

Una formazione del Moie Vallesina, campionato di Promozione

JESI – Vittoria da ritrovare per il Moie Vallesina in Promozione. In Prima Categoria, sfida ad alta quota fra Le Torri e Monsano e match salvezza per lo Staffolo. In Seconda categoria attenzione al San Marcello che può provare ad agganciare i playoff mentre il Cupramontana vuole continuare a marciare spedito in testa alla classifica. Sono alcuni degli spunti del fine settimana calcistico in Vallesina.

In Promozione il Moie Vallesina si mantiene in zona playoff ma il gusto della vittoria manca da quattro giornate. Dopo gli stop contro le blasonate Vigor Senigallia e Osimana sono arrivati i pareggi con Fc Senigallia e, nell’ultimo turno, Vigor Castelfidardo: un 2-2 amaro, maturato con una rimonta subita nella ripresa e la rete del pari in pieno recupero. Domenica alle 15 al Pierucci contro Villa Musone obbligo di riscatto. Per la Belvederese, stoppata nell’ultimo turno a domicilio dalla prima della classe Barbara (1-3) sfida per riaprire il discorso salvezza in casa del Gabicce Gradara: penultimi a +1 dal fanalino Audax Piobbico, i neroverdi provano ad avvicinare il terzultimo posto dei rivali di giornata (+7).

In Prima categoria, girone B, Le Torri sono state superate in testa dalla rimonta del Sassoferrato Genga e dopo il successo sul campo del Borgo Minonna provano ad insistere ricevendo il Monsano, che però vede i playoff a soli tre punti. Il Borgo Minonna viaggia in casa dell’ultima della classe Colle 2006, lo Staffolo deve sfruttare l’opportunità dello scontro diretto in casa per distanziare in classifica la Castelfrettese che ora, ad una lunghezza, occupa la prima piazza riservata ai playout. Il Borghetto, penultimo, deve provare a stupire ricevendo la Filottranese.

In Seconda categoria, girone C, è il San Marcello che vuol provare a stupire: quello col Corinaldo è il primo di due appuntamenti casalinghi consecutivi e mette in palio l’aggancio ai rivali che, a +3, rappresentano attualmente l’accesso alla zona playoff. Nel girone D Cupramontana obbligato a vincere contro Osimo per mantenere il +1 con cui guida la classifica sull’Osimo Stazione. Nello stesso girone scontro diretto Castelbellino- Real Cameranese, appaiate a quota 33 punti in terza piazza, e trasferta sul campo della Vigor Camerano per la Sampaolese che a sua volta vuol tenersi stretta la posizione playoff.