Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Mistero al cimitero di Chiaravalle, ritrovata neonata mummificata. Al via le indagini genetiche

Il corpicino era sopra una bara, in un loculo in cui l'ultima persona seppellita risale al 1949, Le indagini sono in corso e sono svolte dai Carabinieri di Jesi

carabinieri
Foto di djedj da Pixabay

CHIARAVALLE – Era sopra una bara, in un loculo del cimitero di Chiaravalle in cui l’ultima persona seppellita risale al 1949. A trovare il corpo mummificato di una bambina, una neonata, risalente probabilmente agli anni Quaranta i tecnici del cimitero di Chiaravalle.

Sono stati loro, ieri mattina, mercoledì 15 gennaio, ad accorgersi di quel corpo. Erano lì perché dovevano spostare un defunto quando hanno visto il corpicino della bambina.

Da qui sono partite le indagini che i Carabinieri della Compagnia di Jesi stanno portando avanti dopo il ritrovamento. Sul posto anche il medico legale Valsecchi. Lunedì 20, invece, in mattinata, ad Ancona ci saranno le indagini genetiche per verificare la parentela della bambina con il defunto presente nella tomba dove è stata trovata.