Mille foto, mille anime al Teatro Moriconi

Una serata gratuita e benefica quella che si terrà al Teatro Moriconi di Jesi. L'occasione per raccogliere fondi per aiutare le popolazioni terremotate

JESI – Una serata di musica e immagini quella organizzata dal Circolo fotografico Ferretti di Jesi, in collaborazione con Sibillini Lab, con il sostegno del comune e della Fondazione Pergolesi Spontini. “Mille foto, mille anime” è il titolo della serata che si terrà al Teatro Moriconi il prossimo 24 agosto, in occasione dell’anniversario della prima grande scossa di terremoto che lo scorso anno ha cambiato lo scenario del centro Italia.

Un appuntamento gratuito che ha lo scopo di mostrare come la popolazione stia cercando di reagire, tenendo aperte le attività commerciali nonostante le difficoltà, senza abbandonare un territorio ancora ricco di risorse e bellezza. Protagonisti della serata saranno i rappresentanti delle associazioni promotrici dell’evento, le istituzioni dei comuni di Visso, Ussita e Castelsantangelo sul Nera, alcuni commercianti che porteranno le testimonianze dirette e Stefano Sarzani, direttore d’orchestra che suonerà dal vivo accompagnando le immagini che i soci del circolo Ferretti hanno scattato nei luoghi del terremoto. In anteprima sarà proiettato il video “Balliamo e non crolliamo” realizzato dall’omonima associazione sui luoghi colpiti dal terremoto. La serata sarà allietata da Alessandro Morbidelli che leggerà i componimenti scritti per l’evento.