Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesi, il mercato abbandona temporaneamente il centro storico

Gli ambulanti possono tornare a esercitare con la zona arancione. Ma i lavori per lo spostamento della fontana dei Leoni non consentono di utilizzare le piazze

JESI – Con la zona arancione, tornano i mercati settimanali. Ma non in centro storico. Da domani, mercoledì 7 aprile, gli ambulanti potranno riprendere finalmente a lavorare. Niente piazze, tuttavia. Lo spostamento della fontana dei Leoni non lo consente. Fino al 15 luglio, data ipotetica di fine traslazione del monumento, i commercianti resteranno fuori dalle mura. E anche la circolazione subirà modifiche.

«A decorrere dal giorno 7 aprile – spiega l’amministrazione – e fino a diversa disposizione il mercato settimanale del mercoledì e del sabato non si svolgerà all’interno del centro storico della Città ma nel parcheggio di Piazzale dei Partigiani, in Piazzale Mezzogiorno e in un tratto di via del Torrione».

Modifiche alla viabilità, pertanto, nelle giornate di mercoledì e sabato, dalle ore 6 alle 15. In particolare:

  • PIAZZALE DEI PARTIGIANI: intera area di sosta e parcheggio antistante Porta Valle compresa tra la caserma della Guardia di Finanza e Via del Torrione;
  • PIAZZALE DEI PARTIGIANI: tratto compreso tra Via del Torrione Via Imbriani corsia di destra nella direzione di marcia Via del Torrione-Via Imbriani;
  • PIAZZALE DEI PARTIGIANI: tratto compreso tra Via Imbriani e Via del Torrione, corsia di destra nella direzione di marcia Via Imbriani-Via del Torrione;
  • VIA DEL TORRIONE: tratto compreso tra piazzale dei Partigiani e via Mazzini;
  • PIAZZALE MEZZOGIORNO: intera area di sosta;
  • VIA IMBRIANI: tratto compreso tra Via G. Acqua e piazzale dei Partigiani;
  • VIA LUCAGNOLO: tratto compreso tra via San Marino e Via del Torrione:
  • VIA DEL TORRIONE: tratto compreso tra piazzale dei Partigiani e Costa del Montirozzo;

«Viene inoltre istituito il senso unico di marcia con direzione via G. Acqua- via Setificio – segnala la polizia locale -. I veicoli transitanti in via Lucagnolo, giunti all’intersezione con via San Marino, hanno l’obbligo di svoltare a destra su quest’ultima in direzione di Piazza Baccio Pontelli, Le auto che percorrono Piazzale di Partigiani provenienti da via Imbriani, giunti all’intersezione con via del Torrione, dovranno obbligatoriamente effettuare la svolta a destra su quest’ultima via, in direzione Via Setificio. I veicoli che transitano in via del Torrione provenienti da Via Setificio, giunti all’intersezione con Costa del Montirozzo dovranno obbligatoriamente svoltare a destra su quest’ultima via. I veicoli transitanti in via Mazzini con direzione di marcia Piazza Baccio Pontelli-Via Rosselli, giunti all’intersezione con quest’ultima via hanno l’obbligo di svoltare a destra in direzione viale Trieste. I veicoli transitanti in via Rosselli con direzione di marcia viale Trieste- via Mazzini giunti all’intersezione con quest’ultima via hanno l’obbligo di svoltare a sinistra in Via Mazzini con direzione Piazza Baccio Pontelli».