Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Maxi rogo tra Jesi e Maiolati: cenere e fuliggine in Vallesina

L'incendio alimentato anche dal vento è scoppiato nella campagna tra Monteschiavo e Montecappone. Ingenti i danni

JESI – Maxi rogo tra Jesi e Maiolati Spontini, questa mattina, 5 agosto. L’incendio alimentato anche dal vento è scoppiato nella campagna tra Montesecco e Montecappone. Ingenti i danni. Attivato il Centro Operativo Comunale con la Protezione Civile Regionale.

Guarda qui il video!

Sul posto per domare le fiamme alimentate dal forte vento i Vigili del Fuoco di Jesi e i colleghi del reparto Provinciale di Ancona. A prendere fuoco un campo di sterpaglie. In volo anche un elicottero per l’acqua. La fuliggine è arrivata anche verso Ancona. Presenti anche la Polizia locale e i Carabinieri per capire anche se ci sia la necessità di evacuare alcune abitazioni.

I Vigili del fuoco in zona Montesecco a Jesi

(Notizia in aggiornamento)

Exit mobile version