Jesi-Fabriano

Maltempo a Jesi, via Montelatiero completamente allagata

I residenti lamentano il ripetersi del fenomeno a ogni pioggia, per via dei fossi chiusi

JESI – A Jesi le forti piogge hanno causato un allagamento anche in via Montelatiero, bretella che collega via Marche alla strada provinciale Sp18 nel tratto di via San Marcello appunto per San Marcello e Monsano. La stradina, pianeggiante, poco trafficata e che costeggia il torrente Granita, è meta fissa di runner, ciclisti o famiglie con bambini che la scelgono per passeggiare vista la vicinanza al centro e la presenza di poche auto. A causa del maltempo è stata completamente invasa dall’acqua, straripata dai fossi. In particolare il tratto interessato è quello a ridosso di via Sabbioni e nei pressi dell’ex fonderia.

A segnalarlo è un residente, che lamenta come la situazione si ripeta a ogni pioggia più intensa. «La via dove abito è completamente allagata a causa dei fossi chiusi, nonostante siano anni che vengono fatti solleciti via mail e telefono, chiamate alla Polizia municipale – spiega il residente – ma ogni volta che piove, questo è lo stato in cui si trasforma via Montelatiero, recando molti disagi ai residenti, per non parlare se ci fosse bisogno di soccorsi sanitari o urgenze, dal momento che ci sono sia anziani che bambini». Ieri era stata chiusa nella parte alta, nel versante del comune di San Marcello, poiché interessata da smottamenti franosi e allagamenti.

© riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare

Allerta meteo, arrivano i temporali nelle Marche

La Protezione civile regionale ha diramato un avviso di criticità gialla per temporali, valido per la giornata di domani. L’allerta interessa tutto il territorio marchigiano, dalla costa all’entroterra, dal Nord al Sud delle Marche