Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Johnson e Sorokas regalano a Tortona la semifinale

I piemontesi, sospinti dallo statunitense e dal lituano, ma anche da Garri e Alibegovic, battono agevolmente l'Alma Trieste nel primo quarto di finale in scena all'Ubi Banca Sport Center di Jesi

Alma Trieste - Bertram Tortona

JESI – Sorokas lotta sotto canestro, Johnson colpisce dalla lunga distanza. Sono senza dubbio loro i protagonisti della bella vittoria della Bertram Tortona sull’Alma Pallacanestro Trieste nel primo quarto di finale della Coppa Italia di serie A2, in scena a Jesi fino a domenica. Ben coadiuvati da Garri e da Alibegovic, ma in generale da tutta la Derthona, il lituano e lo statunitense ribaltano i pronostici e mandano in visibilio i tanti tifosi arrivati nella città di Federico II.

Partono meglio i friuliani, guidati da un bel gruppetto di sostenitori in curva e da un Loschi subito in partita, con i piemontesi che cercano di restare incollati. La tenacia, infatti, e un determinato Sorokas sotto le plance, li premia, consentendo ad Alibegovic di infilare la tripla del sorpasso a inizio secondo quarto. La Bertram prende così in mano la partita, allungando, e i triestini faticano a rispondere colpo su colpo. Sale in cattedra Garri, da dentro l’area e dalla lunga distanza, l’Alma è disorientata. Si va negli spogliatoi sul 29-40 per Tortona.

La Derthona, sospinta dal gruppo Ultras giunto al palas ad inizio del terzo parziale, continua a martellare, con i triestini che provano con difficoltà a tenere il passo: Alibegovic, Sorokas, Johnson e Garri i trascinatori. La Bertram, incisiva in attacco e sicura in difesa, prende il largo, raggiungendo il +20 di margine a 7 minuti dal termine della gara, con il “piemontese” Johnson che inizia a regalare perle di bellezza sul parquet jesino. Non c’è più nulla da fare per i friulani, solo attendere il suono della sirena.

Alma Pallacanestro Trieste – Derthona Basket Tortona: 66-91