Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Lavoro in Comune, Jesi e Monsano assumono insieme

Via libera al concorso, che sarà organizzato in maniera condivisa fra i due enti, per tre posti a tempo pieno e determinato come “Istruttore tecnico” presso il primo e uno come “Istruttore geometra” nel secondo

Il centro storico di Jesi
Il centro storico di Jesi dal campanile del Duomo

JESI – I Comuni di Jesi e di Monsano a braccetto per tre assunzioni a tempo pieno e indeterminato come “Istruttore tecnico” presso il primo e una come “Istruttore geometra” nel secondo. Al concorso, che sarà organizzato in maniera condivisa fra i due enti, è stato dato il via libera ed è prossima la pubblicazione.

In ballo quattro posti di categoria C, per i quali si richiede il diploma da geometra – o afferente al settore “tecnologico” indirizzo “Costruzioni, ambiente e territorio”, rilasciato dagli Istituti tecnici- oppure la laurea nei settori ingegneria e architettura.

Piazza Mazzini a Monsano
Piazza Mazzini a Monsano

In base all’accordo fra i due enti, il Comune di Jesi procederà a chiamare per primo per l’assunzione tutte le tre unità di personale previste, mentre Monsano procederà poi: se il candidato chiamato a Jesi secondo l’ordine della graduatoria dovesse rifiutare, perderà automaticamente l’opportunità anche con il Comune di Monsano.

I nuovi assunti dovranno supportare il Responsabile dell’Ufficio nell’attuazione degli obiettivi e delle attività rispetto alla pianificazione; istruire, predisporre provvedimenti e redigere atti e documenti su indicazioni del Responsabile dell’Ufficio riferiti all’attività tecnica dell’ente; coordinare le squadre degli operai nelle attività di manutenzione del patrimonio; svolgere qualsiasi altra attività richiesta dal Responsabile dell’Ufficio in relazione al profilo posseduto.

Per quanto riguarda il Comune di Jesi, si tratta della quarta procedura di concorso avviata negli ultimi mesi: alle prime tre, per complessive 14 assunzioni, erano giunte in risposta ben 2.500 domande.