Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesi, al via i lavori del nuovo parcheggio di via Garibaldi

In procinto di partire la prima fase relativa a demolizione e ripulitura. Approvato il progetto definitivo da circa 80 mila euro

L'area ex sezione Pri di via Garibaldi

JESI – Saranno appaltati fra qualche giorno i lavori di realizzazione del nuovo parcheggio di via Garibaldi, angolo via dei Mille. L’area di sosta da una ventina di posti sorgerà al posto dell’ex circolo Pri, demolito a causa del rischio di crollo di alcune sue porzioni. L’investimento ammonterà a circa 80 mila euro e richiederà una variante urbanistica.

Una parte dell’intervento, spiegano proprio dal Comune, può essere avviata fin da subito. «L’area in cui è prevista la realizzazione del parcheggio – specificano gli uffici – ricade in parte in zonizzazione Città Storica – Borghi ed edilizia cresciuta lungo le direttive storiche e in parte in zonizzazione Servizi di livello locale – Servizi sportivi, pertanto il piazzale di sosta non risulterebbe conforme alle attuali previsioni».  

L’area in questione, che sarà a disposizione di residenti, commercianti e clientela, è stata acquisita dal Comune mediante una permuta. Il primo stralcio del progetto di sistemazione prevede la demolizione dei manufatti e delle porzioni di murature del preesistente edifico e della recinzione presenti, la rimozione della vegetazione, la pulizia dell’area e la delimitazione sul lato di via Garibaldi e via dei Mille con una recinzione provvisoria riutilizzabile. Quanto al secondo stralcio riguarda la realizzazione di un parcheggio per la sosta di autovetture, motoveicoli e biciclette, con sede stradale, la predisposizione dei plinti per l’alloggiamento in futuro di pali della pubblica illuminazione, la sistemazione del marciapiede su via Garibaldi e su via dei Mille, la segnaletica orizzontale e verticale.

Relativamente alla variante urbanistica, l’amministrazione conta di predisporla già per il prossimo consiglio comunale di fine mese, o nella prima seduta utile di novembre.