Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Junior Jesina, al “Pirani” di Jesi è la settimana dei piccoli

Stage gratuiti per i nati nel 2016 da martedì 15 a giovedì 17 giugno, seguiti dai tecnici e consulenti Carlo Pirani, Alessandro Bacci e Lorenzo Carotti

Da sinistra, Alessandro Bacci, Carlo Pirani e Lorenzo Carotti

JESI – Open week dedicata ai “Piccoli Amici” nati nel 2016 quella proposta da domani, martedì 15 giugno, a giovedì al campo “Pirani” del Boario dalla U.S. Junior Jesina L. Scuola Calcio Roberto Mancini. I piccoli, nelle tre giornate, potranno partecipare a stage gratuiti seguiti da tecnici e collaboratori della Scuola Calciio.

«Noi dello staff crediamo molto nel valore educativo del calcio e proprio per avvicinare i bambini a questo sport dedichiamo loro tre giornate speciali per provare, divertirsi in campo e apprendere qualche nozione con gli specialisti del settore giovanile – sottolinea Marco Cerioni, direttore generale della Junior Jesina L Scuola Calcio Roberto Mancini – L’invito rivolto ad ogni bambino è quello di portare con sé i propri amici, perchè insieme il divertimento è doppio!».

Lo stage è gratuito e sul campo, a giocare con i bambini ci saranno: Carlo Pirani, patentino allenatore B Uefa – dirigente 1° livello scuola calcio Coni; Alessandro Bacci, allenatore Junior Jesina “Primi Calci” 2014/2015; Lorenzo Carotti, calciatore professionista, consulente della Junior Jesina. A fine stage verrà regalata una maglietta ricordo ad ogni partecipante.

Il mese di giugno è anche dedicato a molti tornei che vedono impegnati gli atleti della scuola calcio tra cui la X edizione del torneo “Città di Jesi” in onore dei compianti Massimo Ciavattini e Gianni Tantucci. Grazie alla collaborazione con Mitama, tornei speciali con finali a fine giugno. Tra le attività anche il Velox, per la categoria giovanissimi.