Jesina Calcio, Cantarini: «Fuori le carte»

Il noto assicuratore e socio della società intende controllare i documenti dopo l'ultima assemblea dei soci

Mauro Cantarini

JESI – Mauro Cantarini, noto assicuratore e socio della Jesina Calcio Srl, intende

Enrico Basso

controllare “le carte” della società dopo l’ultima assemblea dei soci. Per farlo, in data 29 maggio 2017 ha dato incarico e delega all’avvocato jesino Enrico Basso per la consultazione e la richiesta delle copie dei libri sociali e dei documenti relativi all’amministrazione della Società. Specifica richiesta è già stata inviata alla società presieduta dall’avvocato Marco Polita, riconfermato pochi giorni fa alla guida della Jesina Calcio Srl. Quali siano i dubbi dell’assicuratore jesino sulla gestione della società non è dato sapere, ovviamente si attende la conclusione dei controlli dell’avvocato Basso, noto per la sua competenza in materia, che dovranno valutare lo stato di salute della principale Società sportiva della città.

Ex giocatore e sportivo assoluto, Mauro Cantarini è socio di minoranza della Jesina calcio dal 2014, ha spaziato su più fronti con diversi ruoli e impegni economici in società sportive, dalla Vigor Senigallia, Aurora Calcio Jesi, Falconarese, Libertas Pallavolo Jesi. È stato anche sponsor della Biagio Nazzaro, Vigorina, Moie Vallesina, Castelbellino Calcio a 5.