Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesi, via King: il 2021 cambia la viabilità

Dall'11 gennaio corsia a scendere a ridosso del marciapiede riservata a bus e ambulanze, per tutti gli altri obbligo di passaggio dalla rotatoria. Il tutto per distanziamento e sicurezza degli studenti alla fermata dei mezzi

Via King a Jesi

JESI – Riguarda via Martin Luther King il primo cambiamento alla viabilità del 2021 in città: dal prossimo 11 gennaio la corsia a scendere verso viale Verdi che costeggia il marciapiede e “evita” il passaggio per la rotatoria sarà riservata ad autobus e ambulanze, per tutti gli altri veicoli appunto obbligo di tenersi sulla sinistra e affrontare la rotatoria soprastante.

La modifica si lega a quegli interventi previsti presso le fermate dei bus in prossimità degli istituti scolastici superiori così da potervi garantire il distanziamento reso prioritario dalla pandemia e in generale la sicurezza degli studenti stessi. Per la maggior parte interventi di «manutenzione straordinaria e segnaletica integrativa». In particolare per le fermate di via La Malfa e viale della Vittoria di riferimento per i plessi del “Cuppari”; di viale Gallodoro utilizzata dal “Mannucci”; di via Sanzio davanti al “Marconi Pieralisi”; di viale del Lavoro, a ridosso delle sedi principali del “Galilei”.

Invece, per la fermata di via King utilizzata dal Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci” si era valutato di «non intervenire immediatamente, in quanto l’intervento proposto necessita di atti successivi per la modifica della viabilità e per la creazione della corsia preferenziale Bus». Ovvero, «in corrispondenza della rotatoria all’intersezione tra viale King e via Moro riservare il transito lungo la corsia di bypass esterna la rotatoria stessa con direzione via Paladini-Viale Verdi ai mezzi del trasporto pubblico e ai mezzi di soccorso».

Modifica che diverrà effettiva dall’11 gennaio prossimo. «Tutti i veicoli diversi dai mezzi di trasporto pubblico e di soccorso che percorrono via King con direzione da via Paladini a viale Verdi, giunti al bivio tra la corsia di immissione alla rotatoria tra via King e via Moro e la corsia di bypass esterna, devono entrare nella rotatoria».